Questo sito dispone di una versione ottimizzata per dispositivi mobili, clicca qui per utilizzarla.
martedi` 05 marzo 2024
Commenti & TG news watch
Deborah Fait
Israele/USA
Antonio Donno
Europa/Medio Oriente
Michelle Mazel
Antisemitismo & Medio Oriente
Ben Cohen
Israele, Storia e diritto
David Elber
Ragioni e Sentimenti
Daniele Scalise
Il contadino di Galilea
Andrea Zanardo
Israele/Analisi
Angelo Pezzana
Libri & Recensioni
Giorgia Greco
E basta con 'sto fascismo 31/01/2024

21/02/2024 - Clicca qui
05.03.2024
Il vero mondo al contrario
Analisi di David Elber

David Elber - Progetto Dreyfus Archivio | Progetto Dreyfus
David Elber


Il 7 ottobre più di 250 cittadini di 41 Paesi diversi sono stati uccidi o rapiti. Neppure questo è servito a renderli solidali con Israele.

Esiste veramente un mondo al contrario: è quello relativo ad Israele e i suoi falsi amici e alleati. Questo, purtroppo, lo si è capito bene a partire dal 7 ottobre. Infatti, sono bastati pochi istanti dall’eccidio di civili israeliani compiuto dai palestinesi che, i falsi amici e alleati di Israele abbiano gettato la maschera della finta amicizia con il popolo ebraico, per mostrare la realtà di quello che pensano ma non hanno il coraggio di dire apertamente: lo Stato di Israele è illegittimo e come tale deve scomparire. Da cosa si desume questa affermazione? Dalla immediata, costante e ossessiva frase ripetuta da tutti che “Israele ha il diritto di difendersi ma senza causare morti tra i civili”. Ma quando mai si è vista una guerra che non ha causato morti tra i civili? Se a questo aggiungiamo che la Striscia di Gaza è caratterizzata da un autentico mondo sotterraneo (ad oggi sono stati scoperti oltre 800 km di tunnel) sopra le città densamente abitate, come è possibile sconfiggere Hamas e liberare gli ostaggi senza coinvolgere i civili?



Non dimenticheremo mail gli orrori del 7 ottobre (a cura di Giorgio Pavoncello) 15/01/2024

ARCHIVIO
<<   Novembre 2022   >>
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
Clicca su un giorno in grassetto per visualizzare la relativa newsletter.
Usa le freccette << e >> per cambiare mese.

 

Informazione Corretta - 05 marzo 2024

Informazione Corretta - 03 marzo 2024

CERCHI UN ARTICOLO? SCRIVI QUI LA PAROLA CHIAVE