Questo sito dispone di una versione ottimizzata per dispositivi mobili, clicca qui per utilizzarla.
sabato 02 marzo 2024
Commenti & TG news watch
Deborah Fait
Israele/USA
Antonio Donno
Europa/Medio Oriente
Michelle Mazel
Antisemitismo & Medio Oriente
Ben Cohen
Israele, Storia e diritto
David Elber
Ragioni e Sentimenti
Daniele Scalise
Il contadino di Galilea
Andrea Zanardo
Israele/Analisi
Angelo Pezzana
Libri & Recensioni
Giorgia Greco
E basta con 'sto fascismo 31/01/2024

21/02/2024 - Clicca qui
02.03.2024
L'arte dell'inganno di Hamas conquista anche chi non era nemico di Israele
Diario di guerra di Deborah Fait

 Deborah Fait
Deborah Fait

I punti certi della strage di civili a Gaza: gli spari israeliani e la  calca attorno ai tir di aiuti
Immagini di una strage. Palestinesi si accalcano attorno ai tir che portano loro aiuti alimentari. Resteranno sul terreno molti morti. I media, come sempre, prendono per buona solo la versione dei terroristi di Hamas.

È successo un’altra volta. Ricordate l’ospedale che, secondo i palestinesi, era stato distrutto da un bomba israeliana con dentro 500 morti? Non era vero niente, l’ospedale era là, tutto intero, e i morti erano resuscitati come per incanto. Una bomba palestinese, precisamente della Jihad islamica, ne aveva uccisi qualche decina nel parcheggio adiacente. La stessa cosa è avvenuta giovedì mattina alle 4,30 a Gaza. Una colonna di 30 Tir colmi di viveri è entrata nella Striscia, da Israele. Una folla di migliaia di palestinesi affamati si è lanciata all’assalto, calpestandosi, schiacciandosi, facendosi investire dai camion cui tentavano addirittura di tagliare le gomme per farli fermare, assalirli e saccheggiarne il contenuto. Risultato più di 100 morti, secondo Hamas. Chi ha avuto modo di guardare i filmati, ha visto immagini impressionanti di una quantità enorme di esseri umani che si aggrappavano ai Tir, che correvano da tutte le parti, che saltavano di camion in camion, talmente appiccicati da sembrare un unico corpo nero che improvvisamente si divideva in migliaia di puntini.
Naturalmente Hamas, immediatamente, si è messo a urlare al “massacro”. Cosa interessa loro della verità?



Non dimenticheremo mail gli orrori del 7 ottobre (a cura di Giorgio Pavoncello) 15/01/2024

ARCHIVIO
<<   Febbraio 2024   >>
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
Clicca su un giorno in grassetto per visualizzare la relativa newsletter.
Usa le freccette << e >> per cambiare mese.

 

Corriere della Sera - 02 marzo 2024

Il Foglio - 01 marzo 2024

Informazione Corretta - 29 febbraio 2024

Il Foglio - 29 febbraio 2024

Il Foglio - 29 febbraio 2024

CERCHI UN ARTICOLO? SCRIVI QUI LA PAROLA CHIAVE