lunedi` 05 dicembre 2022
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Dubai ricorda la Notte dei Cristalli (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






 
Deborah Fait
Commenti & TG news watch
<< torna all'indice della rubrica
Mosca e Teheran, nemici di Israele: guai dimenticarlo 22/10/2022
Mosca e Teheran, nemici di Israele: guai dimenticarlo
Commento di Deborah Fait

“Centinaia di droni sono caduti sulla nostra terra ammazzando civili. Questi droni non dovevano essere usati contro l’Ucraina” Ha detto il ministro della difesa ucraino, Dmytro Kuleba. Verissimo, l’Iran, attraverso il macellaio di Mosca, sta testando in Ucraina dei droni assassini che erano là in attesa di essere usati contro Israele, come gli uomini in turbante minacciano ogni giorno da anni. L’Ucraina chiede armi a Israele che ha il più perfetto sistema antimissile, il famoso Cupola di Ferro (Iron Dome), realizzato da Rafael, industria di difesa, innovazioni, tecnologia israeliana. Rafael difende Israele dalle continue aggressioni degli arabi dal 1948. Senza l’Iron Dome Israele sarebbe una distesa di macerie come oggi sono purtroppo molte città ucraine dopo l’aggressione russa. Israele è stato il primo paese in assoluto a mandare aiuti all’Ucraina con ospedali da campo, personale medico, personale militare. Manderà anche gli Iron Dome? La risposta è ni. Il primo ministro Yair Lapid è stato chiaro “Abbiamo discusso dettagliatamente le richieste ucraine di provvedere i missili di difesa. Le relazioni tra Iran e Russia sono un problema molto serio non solo per Israele ma anche per l’Ucraina, l’Europa e il resto del mondo. È inaccettabile che la Russia usi i droni iraniani per ammazzare civili”.

La Russia bussa alla porta dell'Iran: non solo droni kamikaze, Teheran  fornirà anche missili Fateh-110 (con componenti cinesi) - Il Fatto  Quotidiano

Praticamente Lapid ha detto ni nel senso che è impossibile mandare in Ucraina l’Iron Dome per motivi di sicurezza dello stesso Israele. Se uno di questi giganti, con tutti i segreti e codici militari che contiene, cadesse in mani russe, e quindi iraniane, Israele metterebbe in serio pericolo la vita dei suoi cittadini. Sia Putin che gli ayatollah non si fanno scupoli e lo stiamo vedendo, per loro l’essere umano non esiste se non per essere ammazzato, sacrificato ai propri desideri criminali . Gerusalemme e Mosca non sono nemici ma nemmeno amici, avevano finora rapporti del tipo dico non dico, vedo non vedo sparo non sparo, quando si trattava di colpire obiettivi militari di Hezbollah in Siria. In sostanza per riportare le parole di Lapid “Israele non fornirà il sistema di difesa Iron Dome ma continuerà a supportare l’Ucraina senza esitazioni ma con le limitazioni cui siamo chiamati per la sicurezza del nostro paese”. Comunque come dargli torto? Chi vive in Israele, vede e vive quotidianamente le aggressioni di Hamas, siamo arrivati a più di 25 attacchi terroristici al giorno di cui nel mondo non si parla. Chi vive in Israele sente le minacce di Hezbollah e dei turbanti che governano in Iran, non può non pensare alla propria sicurezza, sempre in bilico, a seconda degli umori dei terroristi e dell’islam assassino iraniano. Putin, da quel bandito intelligente che è, cerca di destabilizzare tutti i paesi che sostengono l’Ucraina e ci sta riuscendo, dagli Stati Uniti a Israele, passando per l’Europa, tutti stanno in all’erta sotto la minaccia della bomba nucleare. Israele fornirà tutti gli aiuti perché l’Ucraina possa difendersi dagli attacchi assassini di Russia e Iran insieme?

Immagine correlata

Deborah Fait

"Gerusalemme, capitale unica e indivisibile dello Stato di Israele"


Condividi sui social network:



Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT