lunedi` 20 maggio 2024
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE

vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Non dimenticheremo mail gli orrori del 7 ottobre (a cura di Giorgio Pavoncello) 15/01/2024


Clicca qui






Il Foglio Rassegna Stampa
15.04.2024 La guerra di Israele riguarda tutti noi
Commento di Claudio Cerasa

Testata: Il Foglio
Data: 15 aprile 2024
Pagina: 5
Autore: Claudio Cerasa
Titolo: «La nuova guerra per la libertÓ che combatte Israele riguarda tutti noi»

Riprendiamo daláFOGLIOádi oggi, 15/04/2024, a pag. 5, con il titolo "La nuova guerra per la libertÓ che combatte Israele riguarda tutti noi" il commento del direttore Claudio Cerasa.

ClaudioCerasa
Claudio Cerasa
La nuova guerra per la libertÓ che combatte Israele riguarda tutti noi | Il  Foglio
L’Iran al centro dell’asse del male. Per la Repubblica Islamica i suoi nemici sono tutti quelli che non si sottomettono al suo volere. Quindi la guerra che sta combattendo Israele Ŕ la nostra guerra.

Forza Israele. Lo storico Niall Ferguson sostiene da tempo che il mondo si trova a pochi centimetri geopolitici dalla terza guerra mondiale. E lo sostiene facendo leva su un fatto: l’accumulo di conflitti che si sta verificando simultaneamente in diverse regioni, in giro per il globo, ricorda da vicino alcune pericolose dinamiche che hanno accelerato il percorso verso il secondo conflitto mondiale. C’Ŕ una guerra in Europa, che Ŕ quella lanciata dalla Russia contro l’Ucraina. C’Ŕ la guerra a Gaza, nata dopo l’aggressione a Israele da parte dei terroristi di Hamas. C’Ŕ la guerra nel Mar Rosso, portata avanti dai terroristi degli houthi contro le navi commerciali occidentali. C’Ŕ la Cina che minaccia Taiwan. C’Ŕ l’Iran che sabato notte, come sapete, ha lanciato un attacco di droni e missili balistici senza precedenti contro Israele. E’ difficile dire se questi conflitti siano il preludio a un nuovo conflitto mondiale. Ma Ŕ difficile nascondersi di fronte a tutto ci˛ che questi conflitti ci dicono. Almeno quattro spunti di riflessione.

Per inviare aláFoglioála propria opinione, telefonare: 06/5890901, oppure cliccare sulla e-mail sottostante


lettere@ilfoglio.it

Condividi sui social network:



Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT