mercoledi` 17 aprile 2024
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE

vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Non dimenticheremo mail gli orrori del 7 ottobre (a cura di Giorgio Pavoncello) 15/01/2024


Clicca qui






Informazione Corretta Rassegna Stampa
17.02.2003 Con degli amici così chi ha ancora bisogno di nemici?
Asor Rosa pronto ad aiutare gli ebrei? Ma quanto ci crede Moni Ovadia !

Testata:Informazione Corretta
Autore: la redazione
Titolo: «Con degli amici così chi ha ancora bisogno di nemici?»
Nell'intervista che Moni Ovadia ha rilasciato a Stefania Rossini, pubblicata su L'Espresso del 20 febbraio col titolo: "L'ebreo che visse due volte" a pagina 68, l'artista, alla domanda su cosa pensi di Asor Rosa, risponde:
" Non l'ho letto, se non per i brani riportati dai giornali. Ma trovo indegno dare dell'antisemita a un uomo come lui. Se ha scritto qualche svarione, lo si critichi, lo si aiuti a capire, ma si rispetti la sua specchiata storia di democratico. Nei lager nazisti, a fianco degli ebrei, sono morti proprio gli Asor Rosa dell'epoca. E quando ricapiterà saranno gli Asor Rosa i primi ad aiutarci."
Ricordiamo che l'intellettuale comunista Asor Rosa nel suo libro, scrive che: "gli ebrei, da razza deprivata, perseguitata e decisamente diversa è diventata una razza guerriera, persecutrice e perfettamente omologata alla parte più consapevole e spregiudicata del sistema occidentale..gli ebrei hanno hanno rinunciato ai valori della propria tradizione e alla memoria delle proprie sofferenze..... hanno perso il carattere di vittime che li ha contraddistinti nella storia" .
Se ricapiterà, ma ne dubitiamo perchè oggi esiste lo Stato d'Israele,Moni Ovadia si renderà conto da che parte stanno gli antisemiti. Colti o ignoranti che siano.





Condividi sui social network:



Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT