lunedi` 02 agosto 2021
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

L'Onu criminalizza ancora Israele (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






La Stampa Rassegna Stampa
20.07.2021 No vax, il paragone impossibile con la Shoah
Commento di Niccolò Carratelli

Testata: La Stampa
Data: 20 luglio 2021
Pagina: 3
Autore: Niccolò Carratelli
Titolo: «Lasciate stare la Shoah»
Riprendiamo dalla STAMPA di oggi, 20/07/2021, a pag.3, il commento di Niccolò Carratelli dal titolo "Lasciate stare la Shoah".

Frosinone, "Il vaccino rende liberi" su foto Auschwitz: il consigliere  Ferrara nella bufera
Il paragone impossibile in un fotomontaggio

Non ha nemmeno brillato per originalità Riccardo Blengio, vicesindaco di Bistagno (ormai quasi ex), in provincia di Alessandria, pubblicando su Facebook un fotomontaggio con l'insegna del cancello del campo di concentramento di Auschwitz e la scritta "II vaccino rende liberi"'. Sarà piaciuto al deputato siciliano, ex M5s, Sergio Tancredi, il quale, invece, ha postato una foto con un tatuaggio che richiama quelli fatti agli ebrei dai nazisti, associandolo al green pass: «A breve, per chi non si allinea...Magari pratica inserita in un Dpcm!». Che risate. Potrebbero bussare insieme alle pone di Casa Pound, che ha tappezzato le città italiane con gli striscioni: «Green pass = segregazione sanitaria». E i camerati, se non altro, sanno di cosa parlano.

Per inviare alla Stampa la propria opinione, telefonare: 011/065681, oppure cliccare sulla e-mail sottostante

lettere@lastampa.it

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT