giovedi` 28 ottobre 2021
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Hillel Neuer censurato all'Onu (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






La Stampa Rassegna Stampa
15.04.2020 Il grillino Elio Lannutti, antisemita e complottista, adesso banalizza il nazismo
Cronaca di Federico Capurso

Testata: La Stampa
Data: 15 aprile 2020
Pagina: 4
Autore: Federico Capurso
Titolo: «Lannutti e i 'nipotini di Hitler'»
Riprendiamo dalla STAMPA di oggi, 15/04/2020, a pag.4, con il titolo "Lannutti e i 'nipotini di Hitler' " la cronaca di Federico Capurso.

Molte volte IC ha scritto a proposito del senatore grillino Elio Lannutti, antisemita e complottista che in passato non si è fatto scrupolo di diffondere le menzogne dei "Protocolli dei Savi anziani di Sion": http://www.informazionecorretta.com/find.php?find=Lannutti
Oggi Lannutti banalizza il nazismo accusando la Germania attuale di fare scelte in continuità con il regime hitleriano, rifiutando perfino di scusarsi.

Ecco l'articolo:

Immagine correlata
Federico Capurso


Elio Lannutti

«Basta diktat dai nipotini di Hitler», scrive su Facebook il senatore MSS Elio Lannutti, commentando la trattativa europea su Mes ed eurobond. Le opposizioni e Matteo Renzi ne chiedono l'espulsione, il Pd reagisce indignato, ma d Mo che pure prende le distanze - ha deciso che non 16 «E’ recidivo», protestano i tanti 5 stelle che Vorrebbero la sua cacciata. Negli scorsi mesi, Lannutti aveva prima proposto di «affondare le navi delle Ong finanziate da Soros e dagli ideologi della sostituzione etnica» e poi condiviso il falso dei «protocolli dei Savi di Sion», usato in Russia e nella Germania nazista per perseguitare gli ebrei. Al tempo, arrivarono delle scuse. Questa volta; nemmeno quelle: «Non ho nulla di cui scusarmi».

Per inviare alla Stampa la propria opinione, telefonare: 011/65681, oppure cliccare sulla e-mail sottostate

lettere@lastampa.it

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT