martedi` 18 giugno 2024
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE

vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Non dimenticheremo mail gli orrori del 7 ottobre (a cura di Giorgio Pavoncello) 15/01/2024


Clicca qui






israele.net Rassegna Stampa
16.11.2023 Operazione israeliana contro i terroristi rintanati negli ospedali
Da Israele.net

Testata: israele.net
Data: 16 novembre 2023
Pagina: 1
Autore: la redazione di Israele.net
Titolo: «Operazione israeliana contro i terroristi rintanati negli ospedali»
Operazione israeliana contro i terroristi rintanati negli ospedali 
Da Israele.net

Terroristi rintanati sotto l'ospedale pediatrico di Gaza - Israele.net -  Israele.net

Le Forze di Difesa israeliane hanno comunicato mercoledì che stanno effettuando un’azione contro i terroristi di Hamas asserragliati nell’ospedale Al Shifa di Gaza, dopo averli ripetutamente esortati ad arrendersi per non mettere in pericolo i civili palestinesi che si trovavano ancora all’interno del grande complesso ospedaliero. In una nota, l’esercito ha spiegato: “Sulla base di informazioni di intelligence e di necessità operative, unità delle Forze di Difesa israeliane stanno effettuando un’operazione precisa e mirata contro Hamas in un’area specifica dell’ospedale di Al Shifa. Le forze israeliane includono squadre mediche e personale di lingua araba che hanno seguito una formazione specifica per prepararsi a questo ambiente complesso e sensibile affinché non vengano causati danni a civili”. Il portavoce militare Peter Lerner ha detto alla CNN che il complesso è “un fulcro centrale delle operazioni di Hamas”. Martedì gli Stati Uniti hanno detto che la loro intelligence avvalora queste conclusioni di Israele. 

Terroristi rintanati sotto l'ospedale pediatrico di Gaza - Israele.net -  Israele.net

Durante l’operazione “precisa e mirata” all’interno dell’ospedale Al Shifa di Gaza, i blindati delle Forze di Difesa israeliane hanno portate all’interno del complesso ospedaliero incubatrici per neonati, alimenti per bambini e forniture mediche. Martedì sera il portavoce delle Forze di Difesa israeliane Daniel Hagari ha ribadito che gli ospedali nella striscia di Gaza rischiano di perdere il loro status di luoghi protetti dal diritto di guerra internazionale a causa dell’uso dei loro locali da parte di Hamas per attività militari e terroristiche. “Nelle scorse settimane – ha detto Hagari in conferenza stampa – abbiamo sottolineato più e più volte che, a causa dell’utilizzo degli ospedali da parte di Hamas per scopi militari, tali siti perderanno la protezione speciale presso la Corte Internazionale. Siamo costretti a operare in modo mirato e attento contro strutture terroristiche di Hamas dentro gli ospedali. Chiediamo agli operativi di Hamas che si nascondono negli ospedali di arrendersi per non mettere in pericolo coloro che si trovano all’interno”. Il portavoce ha detto che martedì l’ospedale Al-Quds di Gaza ha completato lo sgombero. Alcuni giorni fa, terroristi di Hamas avevano aperto il fuoco contro i soldati israeliani dai locali di quell’ospedale. Le Forze di Difesa israeliane ritengono inoltre che Hamas abbia tenuto degli ostaggi nell’ospedale pediatrico Rantisi e che abbia una rete di tunnel terroristici sotto l’ospedale indonesiano. I terroristi hanno aperto il fuoco contro le truppe anche dall’ospedale Sheikh Hamad. “Hamas usa ospedali e pazienti come scudo umano – ha detto il portavoce militare – Il mondo deve sapere cosa fa Hamas negli ospedali e noi continueremo a denunciare questi i crimini”. 
(Da: Israel HaYom, Times of Israel, 14-15.11.23)

http://www.israele.net/scrivi-alla-redazione.htm

Condividi sui social network:



Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT