giovedi` 09 febbraio 2023
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Gerusalemme e il Monte del Tempio (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






Italia Oggi Rassegna Stampa
07.10.2022 Periscopio 07/10/2022
A cura di Diego Gabutti

Testata: Italia Oggi
Data: 07 ottobre 2022
Pagina: 10
Autore: Diego Gabutti
Titolo: «Periscopio 07/10/2022»
Riprendiamo da ITALIA OGGI di oggi, 07/10/2022, "Periscopio" a cura di Diego Gabutti.

Un entanglement quantistico osservato su miliardi di miliardi di elettroni  | Wired Italia

Metti un atomo in gabbia. Dimostra che una particella è qui e là insieme. Intreccia due fotoni affinché si comportino in modo identico. Poi «teletrasportali» (anche se non è proprio come lo mostra Star Trek) usando le regole bizzarre, un po’ da Alice nel paese delle meraviglie, della meccanica quantistica. Elena Busi, la Repubblica.

Il francese Alain Aspect, l’americano John F. Clauser e l’austriaco Anton Zeilinger hanno gettato le basi del futuro dell’informazione e delle comunicazioni: i loro esperimenti sul fenomeno chiamato «entanglement», una sorta d’abbraccio a distanza delle particelle, apre la strada ai potenti e velocissimi computer quantistici. Accademia Nazionale dei Lincei (lincei.it).

Nel 1961 il computer Ibm della Nasa faceva 24mila operazioni al secondo. Già oggi stiamo costruendo computer con architetture tradizionali che puntano a un miliardo di miliardi di operazioni al secondo (exascale). Con i quantum computer i numeri straordinari di oggi ci appariranno come quelli della Nasa del 1961. Massimo Sideri, CorSera.

Qualunque tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. Arthur C. Clarke.

Anche le ragazze delle scuole superiori iraniane si sono unite in gran numero alle proteste antigovernative. […] Numerosi video mostrano proteste, canti e cori nelle scuole con le ragazze che si tolgono il velo e scendono in strada improvvisando cortei in strada, mentre nelle scuole vengono insultati e irrisi ritratti delle autorità religiose e duramente contestati i professori. video.repubblica.it

Una camera di tortura a Pisky-Radkivski. Segnaliamo 2 foto: una maschera antigas sulla testa d’una vittima sepolta viva, e una scatola di corone dentali d’oro. repubblica.it

Non voglio dire che è tornato il nazismo: le diciassette tonnellate [di denti d’oro strappati dai nazisti ai cadaveri degli ebrei] sono un modo per misurare una tragedia immane, mentre la cassetta di Putin, per ora, è soltanto la cassetta d’un piccolo Hitler. Mattia Feltri, La Stampa.

Lyman dopo l’occupazione: tutto è stato distrutto. È quello che i russi fanno ovunque nei territori occupati. Volodymyr Zelensky, postando sui social le immagini di Lyman liberata.

Mappa canta. Ciò che il generale russo Igor Konashenkov ha evitato di dire nel briefing giornaliero presso il ministero della Difesa è impietosamente apparso alle sue spalle: nella mappa aggiornata sulla posizione delle truppe nella regione di Kherson, si vede chiaramente lo sfondamento degli ucraini da Nord, lungo il fiume Dnepr. Fabio Tonacci, la Repubblica.

L’ossessione di una ipotetica vittoria militare sulla Russia […] non vale il rischio di un’escalation con un folle ricorso a testate nucleari e armi non convenzionali nonché il rischio d’una severa recessione economica che può schiacciare le nostre economie. Giuseppe Conte (Marco Iasevoli, Avvenire).

Realpolitik vatican-populista: gli ucraini in pasto ai cannibali. Pierpaolo Albricci, Italia Oggi.

[Oppure mandiamo] Silvio a trattare la pace. Se porta a casa un successo, come spero faccia, Francesco lo proclamerà santo. E noi, poveri cristiani, applaudiremo. Vittorio Feltri, Libero.

«Ah! Ah!» fece egli in portoghese. Pierre-Alexis Ponson du Terrail, Rocambole.

Gli account Twitter, Facebook e Instagram di Donald Trump sono stati chiusi per «incitamento alla violenza» dopo l’assalto al Campidoglio, il 6 gennaio 2021. […] Nulla di simile è avvenuto per l’ex primo ministro malese Mahathir bin Mohamad, che su Twitter – dopo la decapitazione di Samuel Paty [insegnante ucciso a Parigi da un fondamentalista islamico] – ha scritto che «i musulmani hanno il diritto di uccidere milioni di francesi». Il tweet è stato rimosso, l’account è sempre lì. Il Foglio.

Il Pd deve sciogliersi, chiudere i battenti e provare a rifondarsi. La fusione a freddo di Ds e Margherita è un esperimento fallito. […] Giuseppe Conte ha fatto la Lega del Sud, un partito degli ultimi che evidentemente mancava. Il risultato dei 5stelle dimostra che il Pd non ha neppure una costola di sinistra capace di attirare voti. Vittorio Emanuele Parsi (Alessandra Ricciardi, Italia Oggi).

D’Alema regista occulto della fusione tra Pd e M5S. L’ex premier ai suoi: ho votato Conte. ilgiornale.it.

Conte [...] è un uomo che ascolta e valuta e ha anche un tratto di grande civiltà personale. Per esempio, se viene a sapere che stai male ti chiama e chiede: «Come stai?» Massimo D’Alema (Fabrizio D’Esposito, il Fatto).

Gli elettori hanno votato Pd solo per combattere la destra. Titolo dadaista del Giornale.

Non posso andare all’Interno? Lo voglio sentire da Mattarella e non da te. Matteo Salvini a Giorgia Meloni.

Matteo Salvini? Al Viminale non c’è mai stato [neppure quattro anni fa]: andava in giro a baciar prosciutti. Carlo Calenda.

Ognuno la può pensare come crede, ma chi immagina una Lega spaventala e a cuccia scambia una sua speranza per la realtà. Alessandro Sallusti, Libero.

La politica è una bestiaccia in tutte le latitudini. Più la si prende sul serio e più ti delude. Più la corteggi e più ti spiazza. Più la studi e meno la capisci. Più presto sali in alto e più presto cadi in basso. Francesco Damato, graffidamato.com.

Così Cazzaro & C. han tenuto in ostaggio Zinga. Titolo carico di mistero della Verità (con licenza parlando).

Servirebbe sobrietà. [Ma campacavallo]. Giorgia Meloni.

La difficoltà di concordare soluzioni comuni in Europa, che potrebbero portare alcuni Stati a pagare il gas di più di quanto farebbero da soli e di averne in quantità insufficienti, è il riflesso dell’irresponsabilità dei paesi che negli anni hanno fatto esattamente quello che Mosca dettava loro, ma senza avere, come i tedeschi, risorse sufficienti per rimediare attingendo al bilancio interno. Carmelo Palma, Linkiesta.

Non c’è nulla di meno santo delle Sante Alleanze. Roberto Gervaso.

Immagine correlata
Diego Gabutti


italiaoggi@class.it

Condividi sui social network:



Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT