sabato 24 febbraio 2024
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Non dimenticheremo mail gli orrori del 7 ottobre (a cura di Giorgio Pavoncello) 15/01/2024


Clicca qui






Shalom Rassegna Stampa
13.03.2023 Ad Amsterdam i giovani leader del Maccabi Mondiale per un Forum di eccellenza
Commento di Claudia De Benedetti

Testata: Shalom
Data: 13 marzo 2023
Pagina: 1
Autore: Claudia De Benedetti
Titolo: «Ad Amsterdam i giovani leader del Maccabi Mondiale per un Forum di eccellenza»
Riprendiamo da SHALOM online l'analisi di Claudia De Benedetti dal titolo "Ad Amsterdam i giovani leader del Maccabi Mondiale per un Forum di eccellenza".

Claudia De Benedetti

Ad Amsterdam i giovani leader del Maccabi Mondiale per un Forum di  eccellenza

Da oggi a domenica si svolge ad Amsterdam il nuovo Seminario europeo di formazione leader Maccabi Europa: 40 partecipanti provenienti da oltre 15 paesi inclusa l’Ucraina, la Turchia, Gibilterra e naturalmente l’Italia saranno impegnati in un progetto nato nel 2004 e fiore all’occhiello del movimento mondiale sionista e sportivo. Nel suo messaggio di benvenuto David Beesemer Presidente di Maccabi Europa ha detto: “Chi mi conosce sa che non c’è niente che mi motivi di più che coinvolgere i giovani delle nostre federazioni nazionali, dare loro una formazione di eccellenza che permetta di raggiungere nel tempo i posti chiave nel nostro movimento. Investire nei giovani significa investire nel futuro, costruire una solida rete di relazioni e di competenze che permetterà al Maccabi Europa di vincere le sfide di un mondo globale che corre alla velocità delle nuove generazioni.” Il compito di formare i leader del domani di età compresa tra i 18 e i 35 anni spetta a Rabbi Carlos Tapiero Deputy CEO di Maccabi World Union e direttore del dipartimento educativo: “Centinaia di ragazzi - da detto Rabbi Carlos nel presentare l’iniziativa - hanno preso parte ai nostri seminari in Israele e ovunque nel mondo. Da domenica, quando i partecipanti ritorneranno a casa, avranno le prime solide basi per lanciare i loro progetti e diventare parte di un network mondiale di straordinaria importanza. Ci ritroveremo in Israele a maggio a pochi giorni dal 75° anniversario della nascita del nostro Stato e parteciperemo al Plenum mondiale del Maccabi. Il programma, intensissimo, prevede incontri in plenaria, workshop, seminari, visite alla Amsterdam ebraica e la celebrazione dello Shabbat secondo la tradizione del Maccabi, dopo l’havdalà è prevista una grande festa in un locale ancora da svelare. L’ambasciatore dello Stato d’Israele in Olanda Modi Ephraim parlerà della Start up Nation e delle sfide dell’innovazione. Alon Meyer Presidente del Maccabi Germania racconterà i segreti che hanno permesso ai Giochi invernali Maccabi Europa del gennaio 2023 di essere un evento di grande successo, Naomi Mestrum illustrerà i progetti del CIDI - Centro di Informazione e Documentazione d’Israele. Ognuno dei partecipanti sarà infine ‘on stage’ per porre le basi del suo progetto vincente: con un occhio attento ai bandi europei e alla lotta sfida all’antisemitismo.

Per inviare a Shalom la propria opinione, telefonare: 06/87450205, oppure cliccare sulla e-mail sottostante

redazione@shalom.it

Condividi sui social network:



Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT