lunedi` 15 aprile 2024
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE

vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Non dimenticheremo mail gli orrori del 7 ottobre (a cura di Giorgio Pavoncello) 15/01/2024


Clicca qui






Informazione Corretta Rassegna Stampa
22.11.2023 Lettera aperta a Greta Thunberg
di Raffaella Caporaso

Testata: Informazione Corretta
Data: 22 novembre 2023
Pagina: 1
Autore: Raffaella Caporaso
Titolo: «Lettera aperta a Greta Thunberg»
Lettera aperta a Greta Thunberg
di Raffaella Caporaso

Greta Thunberg - Wikipedia
Greta Thunberg

Voglio dire a tutti voi giovani, che "tifate" per la Palestina e demonizzate Israele, che non state facendo un favore a coloro che intendete difendere: dovreste approfondire la vostra conoscenza circa la storia Ebraica e Mediorientale, per capire che state perorando una causa sbagliata, addirittura dannosa, soprattutto per i Palestinesi che vi stanno tanto a cuore. Ripetete rabbiosi, instancabili, gli slogan che ritenete giusti, solo perchŔ urlati da una massa eterogenea e disinformata di vostri coetanei, siano essi Arabi, Musulmani, Cristiani o altro. Non conoscete la storia del Medio Oriente e di Israele, non vi siete fatti una vostra opinione, scimmiottate quelli che urlano pi¨ forte, che "fanno tendenza" perchŔ, secondo voi, difendono i pi¨ poveri. Chiedo a Greta e a voi, giovani attivisti per la Palestina: pensate che fomentare l'odio con cui Ŕ stata allevata una generazione di Palestinesi, e, purtroppo, non solo, sia il modo giusto per aiutarli? Greta Thunberg, dovresti essere un vessillo di pace e di veritÓ per i giovani, non diventare una cieca propagandista di odio, che nuoce a tutti e, soprattutto, a chi vuoi difendere. Hai grande visibilitÓ, sei conosciuta e stimata da tutto il mondo, usa questo tuo grande vantaggio per far ragionare i giovani, spiegando loro che non possono pensare di migliorare il mondo distruggendo, annientando, demonizzando chi ha tutti i diritti di esistere, di avere un'identitÓ politica che abbracci tutta la sua storia millenaria e di sopravvivere. Informati, studia, Greta! Fai capire ai giovani Arabi di Gaza, dell'Italia, dell'America, che i Palestinesi non sono stati mai vessati da Israele, tanto meno negli ultimi da 75 anni! Dal 2006, Ŕ Hamas che li governa e li relega in un ghetto. Fai capire loro che, con tutti gli aiuti internazionali ricevuti, potrebbero vivere in un piccolo, meraviglioso Paese ricco di infrastrutture per la propria popolazione, per il turismo, per le sue industrie... Invece, sai cos'ha fatto Hamas? Ha speso quegli ingenti patrimoni per costruire chilometri di infrastrutture sotterranee per terrorizzare, annientare, distruggere Israele. E, mentre i capi di Hamas si costruivano sontuosissime abitazioni per loro e per il loro entourage, lasciavano languire il Popolo di Gaza, il Popolo Palestinese, in condizioni pessime, disumane, come eterni profughi in attesa di aiuto! Greta apri gli occhi! Questo non Ŕ uno scherzo e ha poco a che fare con le tue battaglie ambientaliste! Se, oggi, fosse veramente questo il tuo interesse e il tuo scopo, dovresti sapere che Israele Ŕ all'avanguardia nella ricerca per lo sfruttamento delle energie rinnovabili, per la coltivazione e la fertilizzazione di aree desertiche, per la produzione agricola intensiva, per ridurre al minimo l'utilizzo delle risorse idriche, per la desalinizzazione dell'acqua marina, ecc. Israele sta offrendo, da anni, ai Paesi che ne hanno bisogno, tutta la sua tecnologia all'avanguardia per migliorare le condizioni di vita di milioni di persone. Quindi, non Ŕ certamente per la tua battaglia "verde" che stai attaccando Israele! Non ti accorgi di essere manipolata da chi ha interesse a fomentare la guerra e la distruzione?


Raffaella Caporaso


takinut3@gmail.com

Condividi sui social network:



Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT