venerdi 20 maggio 2022
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

I musulmani sono infelici nei paesi in cui vivono, in uno solo sono felici, quale? (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






Informazione Corretta Rassegna Stampa
12.05.2022 I palestinesi alimentano la cultura della menzogna
Le dichiarazioni dell'Ambasciatore Dror Eydar, video con sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello

Testata: Informazione Corretta
Data: 12 maggio 2022
Pagina: 1
Autore: IC redazione
Titolo: «I palestinesi alimentano la cultura della menzogna»
I palestinesi alimentano la cultura della menzogna
Le dichiarazioni dell'Ambasciatore Dror Eydar, video con sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello



Ecco le dichiarazioni dell'Ambasciatore di Israele in Italia Dror Eydar:

Visita in Liguria per l'ambasciatore d'Israele Dror Eydar -  Lavocedigenova.it
Dror Eydar


Ambasciatore Eydar, palestinesi alimentano cultura menzogna

"I palestinesi alimentano la cultura della menzogna. Anche questa volta non hanno perso l'occasione per far ricadere su Israele la calunnia di turno, cioe' che noi avremmo colpito la giornalista di al Jazeera. Non e' la verita'". Lo ha dichiarato l'ambasciatore israeliano a Roma, Dror Eydar, all'AGI commentando la morte della reporter Shireen Abu Akleh, rimasta uccisa mentre copriva un'operazione delle forze armate israeliane a Jenin, in Cisgiordania. (AGI)

***

Ambasciatore Eydar, molto probabile palestinesi responsabili

"Israele ha espresso il proprio dolore" per la morte a Jenin della reporter di al Jazeera Shireen Abu Akleh, "e anche io personalmente, da ex giornalista, mi rammarico se vengono colpiti reporter. Ma e' molto probabile che sia stata colpita dal fuoco di palestinesi armati, che hanno sparato in modo indiscriminato". Lo ha dichiarato l'ambasciatore israeliano a Roma, Dror Eydar, all'AGI, sottolineando che "Israele e' una democrazia in cui c'e' liberta' di stampa, anche per una stampa ostile. I soldati non colpiranno mai intenzionalmente i giornalisti, l'Idf protegge i cittadini israeliani e non cerca di colpire gli altri senza motivo". (AGI)

***

Ambasciatore Eydar, ok Israele a indagine ma no palestinese

Sulla morte della giornalista palestinese di al-Jazeera, Shireen Abu Akleh, a Jenin, "abbiamo detto che sarebemmo stati ben disponibili a eseguire l'autopsia per sapere cosa l'ha colpito ma hanno rifiutato e preso il corpo. Forse hanno buone ragioni per nascondere la verita'". Lo ha affermato l'ambasciatore israeliano a Roma, Dror Eydar, in un commento all'AGI. Per l'Autorita' nazionale palestinese, la reporter e' stata uccisa a sangue freddo dai militari israeliani mentre per lo Stato ebraico e' molto probabile che sia stata colpita da fuoco palestinese. (AGI)

Scontri a Jenin, uccisa una giornalista di Al Jazeera - Video-
Shireen Abu Akleh


takinut@gmail.com

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT