lunedi` 03 ottobre 2022
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

L'esempio di Golda Meir


Clicca qui






Informazione Corretta Rassegna Stampa
13.03.2022 Deborah Fait risponde a un lettore
L'America di sinistra

Testata: Informazione Corretta
Data: 13 marzo 2022
Pagina: 1
Autore: Deborah Fait
Titolo: «L'America di sinistra»

Anley Fly Breeze 3x5 Piedi Bandiera Israele - Colore Vivido e Resistente Ai  Raggi UV - Testata in Tela E Doppie Cuciture - Bandiera Nazionale  Israeliana Poliestere Anelli Ottone 3 X 5

L' America di sinistra vorrebbe Israele molto piu' decisa nel prendere posizione antirussa. A parte il fatto che Israele si e' gia' esposta e sta aiutando moltissimi profughi, sarebbe il caso di far presente a chi ha la memoria corta alcune cose: A fianco di Biden c'e' un famoso quartetto di fanatiche antisraeliane note per le loro dichiarazioni demenziali. l' ex presidente Obama, dopo aver trattato Netaniahu come un usciere, ha dimostrato durante la famosa risoluzione ONU da che parte stava, mettendo cosi' in grave pericolo il vostro Paese. Ora Israele invece fa comodo,come un vestito quattro stagioni, salvo poi, al prossimo conflitto in Medio Oriente, tornare alla solita vecchia, becera politica antisemita. C'e' solo da augurarsi che torni Trump o chi per lui, altrimenti la vedo brutta e non solo per voi. PS) Interessante e molto chiara l'analisi di Anna Mahjar Barducci tratta da "La Ragione". Ovviamente questo articolo non apparira' mai sui giornaloni "impegnati" italiani !! Tanti saluti

Sandro S.

 Gentile Sandro, Come scrive Anna Mahjar Barducci, e come scrissi anch'io in una delle mie lettere, Israele è in una posizione particolare e non può prendere una posizione chiara contro Putin senza rischiare la propria esistenza. Ormai abbiamo appurato che il russo è completamente fuori controllo e basterebbe un niente per dare all'Iran carta bianca e far partire le migliaia di missili che Hezbollah sta puntando contro Israele. Per questo motivo Bennett si trova in una posizione molto delicata e si limita a dare all'Ucraina tutti gli aiuti possibili senza sbilanciarsi troppo e evitando di mandare armi. Tutti sappiamo che se Israele fosse attaccato da una guerra in Medio oriente nessuno, tanto meno l'America di Biden, verrebbe in nostro aiuto. Se Israele si mettesse apertamente contro Putin quest'ultimo non ci metterebbe un attimo a dare il via all'Iran per una guerra di distruzione nei nostri confronti. Un cordiale shalom

takinut@gmail.com

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT