lunedi` 16 maggio 2022
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

I musulmani sono infelici nei paesi in cui vivono, in uno solo sono felici, quale? (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






Informazione Corretta Rassegna Stampa
14.02.2019 La RAI di Carlo Freccero e Sebastiano Caputo: complottismo, odio contro Israele ed ebrei, negazionismo
Un miscuglio di estrema destra ed estrema sinistra

Testata: Informazione Corretta
Data: 14 febbraio 2019
Pagina: 1
Autore: IC redazione
Titolo: «»

Immagine correlata

Notizia incredibile la nomina di Sebastiano Caputo a conduttore della trasmissione "L'ottavo blog" , che va in onda su RAI2 dopo il TG delle 20.30. Caputo, classe 1992, ha preso il tesserino di pubblicista nel 2013 scrivendo per "Rinascita", giornale fondato e diretto da Ugo Gaudenzi, in passato leader di estrema destra in "Lotta di Popolo”. "Rinascita" si definisce di sinistra nazionale, ma i suoi contenuti evocano il nazional-socialismo, ovvero il nazismo. Caputo è un simpatizzante di Hezbollah, come ha più volte avuto modo di dimostrare apertamente con magliette dell’organizzazione islamista messe in mostra su Facebook ed i suoi reportage di viaggi in Libano. Ha fondato e dirige il giornale online "L'intellettuale dissidente", che propaganda tesi antiisraeliane e antisemite, unite a fantasie complottiste, riunendo il peggio dell’estrema destra e dell’estrema sinistra. In occasione del Giorno della Memoria, il 27 gennaio 2013, ha pubblicato un articolo dal titolo "La Giornata della Cicoria”, un omaggio al negazionismo della Shoah

Non sorprende che Caputo sia stato chiamato dopo il TG2  da Carlo Freccero, di cui è nota la nomina voluta da M5S, forza politica da sempre ostile nei confronti di Israele e del mondo ebraico in generale.
Una protesta che riprendiamo dal testo di Carlo Benigni, presidente delle Associazioni pro-Israele UDAI.

Immagine correlataImmagine correlata
Sebastiano Caputo           Carlo Freccero


info@informazionecorretta.com

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT