giovedi` 30 giugno 2022
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Tutti uniti contro l'accusa di Israele 'Paese di apartheid' 26/06/2022


Clicca qui






Avvenire Rassegna Stampa
22.02.2022 Israele: il primo arabo musulmano tra i giudici della Corte Suprema
Una risposta alle accuse di 'apartheid'

Testata: Avvenire
Data: 22 febbraio 2022
Pagina: 15
Autore: la redazione di Avvenire
Titolo: «Un arabo musulmano per la prima volta fra i quattro giudici della Corte Suprema»
Riprendiamo oggi 22/02/2022, da AVVENIRE, a pag. 15, la breve "Un arabo musulmano per la prima volta fra i quattro giudici della Corte Suprema".

Khaled Kabub - Wikipedia
Khaled Kabub

Per la prima volta un giudice arabo musulmano Ŕ stato scelto come giudice della Corte Suprema israeliana. Khaled Kabub, 63 anni, Ŕ uno dei quattro nuovi giudici della Corte che ne conta 15. Finora i giudici arabi della Corte sono stati tutti cristiani. I quattro giudici sono stati selezionati in base a “eccellenza, equilibrio e diversitÓ╗, ha detto il ministro della Giustizia Saar.

Per inviare a Avvenire la propria opinione, telefonare: 02/6780510, oppure cliccare sulla e-mail sottostante

lettere@avvenire.it

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT