sabato 03 giugno 2023
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Onu e antisemitismo (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






Avvenire Rassegna Stampa
22.02.2022 Israele: il primo arabo musulmano tra i giudici della Corte Suprema
Una risposta alle accuse di 'apartheid'

Testata: Avvenire
Data: 22 febbraio 2022
Pagina: 15
Autore: la redazione di Avvenire
Titolo: «Un arabo musulmano per la prima volta fra i quattro giudici della Corte Suprema»
Riprendiamo oggi 22/02/2022, da AVVENIRE, a pag. 15, la breve "Un arabo musulmano per la prima volta fra i quattro giudici della Corte Suprema".

Khaled Kabub - Wikipedia
Khaled Kabub

Per la prima volta un giudice arabo musulmano Ŕ stato scelto come giudice della Corte Suprema israeliana. Khaled Kabub, 63 anni, Ŕ uno dei quattro nuovi giudici della Corte che ne conta 15. Finora i giudici arabi della Corte sono stati tutti cristiani. I quattro giudici sono stati selezionati in base a “eccellenza, equilibrio e diversitÓ╗, ha detto il ministro della Giustizia Saar.

Per inviare a Avvenire la propria opinione, telefonare: 02/6780510, oppure cliccare sulla e-mail sottostante

lettere@avvenire.it

Condividi sui social network:



Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT