lunedi` 24 giugno 2024
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE

vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Non dimenticheremo mail gli orrori del 7 ottobre (a cura di Giorgio Pavoncello) 15/01/2024


Clicca qui






I lettori ci scrivono, Deborah Fait risponde 05/04/2024

I lettori ci scrivono, Deborah Fait risponde
Lettere a Informazione Corretta

Manifestazioni in Israele contro Netanyahu, normali in una democrazia

Buonasera, leggo con stupore che, nel rispondere ad un lettore, definisce "incoraggiate dai dem usa" le manifestazioni contro Netanyahu di questi giorni in Israele, peraltro poco frequentate. Sono d'accordo con lei, il sospetto è forte, la copertura mediatica è ampia, la solita regia anti stato ebraico. Però come mai non disse la stessa cosa quando c'erano le manifestazioni contro Bibi (che io non amo in modo viscerale sia chiaro) e la sua riforma della giustizia prima del 7 ottobre? Lì invece le cavalcò senza ritegno, si parlò, anzi lei parlò di rischio di guerra civile. Lì non erano manifestazioni di venduti? Forse perchè lei era concorde? Che logica è mai questa? E quando noi le scrivemmo evidenziando che magari questi sit in non erano frequantati proprio da gente di specchiata onestà e che rischiavano di indebolire Israele espondendolo all'attacco degli islamici (come poi effettivamente è stato)? Che cosa avete fatto? Siete andati avanti imperterriti a pubblicizzarle. Ora forse avrete capito mi auguro.
Shalom.

Gentile amico anonimo,
Non mi risulta di aver commentato molto le manifestazioni in Israele prima del 7 Ottobre. Comunque quelle di questi giorni sono tutt’altra cosa, sono anch’esse contro Netanyahu ma perchè fermi la guerra, cosa che serve a Biden per non perdere le elezioni, e per liberare gli ostaggi. Parliamo quindi di situazioni diverse e molto dolorose e di un periodo molto più drammatico. La logica, come può notare, ci sta tutta.

Un cordiale shalom  


Condividi sui social network:



Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT