lunedi` 05 dicembre 2022
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Dubai ricorda la Notte dei Cristalli (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






 
Diego Gabutti
Corsivi controluce in salsa IC
<< torna all'indice della rubrica
Periscopio 22/11/2022
Riprendiamo da ITALIA OGGI di oggi, 22/11/2022, "Periscopio" a cura di Diego Gabutti.

Il comando Usa in Germania per sostenere l'Ucraina. Oggi e domani

Percorriamo i corridoi semibui, scendiamo al piano di sotto. Qui, ci dicono, si tenevano gli interrogatori e le torture. [...] Una camera ci colpisce particolarmente, è vuota, asettica, con una sedia al centro e null’altro. Una finestra rischiara la stanza con la luce che filtra attraverso le sbarre nascoste da una tenda. Un quadro appeso a una parete spoglia annuncia minaccioso:     «Mentire fa male alla salute». Rick Mave, La Stampa.

Vari scarafaggi che si sono riprodotti nell’insettario di Kiev minacciano costantemente di «riprendersi la Crimea». Pertanto, voglio ricordare loro fatti indiscutibili; 1) Kiev è la capitale dell’antica Rus’; 2) Kiev è una città russa all’interno dell’Impero russo; 3) Kiev è la capitale di una repubblica dell’Urss. Dmitry Medvedev.

− L’unico scarafaggio buono... – È uno scarafaggio morto! Tommy Lee Jones e Will Smith, Men in Black.

Dice: ma c’è la mafia ucraina. Quindi qualcuno organizza un’operazione speciale a Palermo, e amen se l’esercito antimafia fa bottino di lavatrici dopo aver steso un po’ di gente col colpo alla nuca e le mani legate dietro alla schiena, pazienza qualche cratere nel parco giochi, e pace se le mamme raccomandano ai soldati di non violentare le siciliane senza usare il profilattico. Iuri Maria Prado, Linkiesta.

La piccola e media borghesia è la barriera di un’umanità corrotta, dissoluta, putrescente. [...] Espellerla dal campo sociale, come si espelle una volata di locuste da un campo semidistrutto, col ferro e col fuoco, significa purificare l’ambiente sociale. Antonio Gramsci, L’Ordine Nuovo, 6-13 dicembre 1919.

A John Mearsheimer, il politologo americano che nei giorni della strage di Buča ha pubblicato sull’Economist un articolo d’una straordinaria ignoranza sul perché «the West is principally responsible for the Ukrainian crisis», ho promesso dentro di me che quando l’esercito russo arriverà a casa sua a Chicago e i soldati, per poco naturale che sia, lo stupreranno, io, se sarò ancora viva, mi metterò a scrivere della «crisi di Chicago» e di come la si sarebbe potuta evitare se il professore fosse rimasto zitto…) Oksana Zabužko, Il viaggio più lungo.

I droni kamikaze che uccidono i civili ucraini nelle scuole, nei centri commerciali, nei parchi giochi e negli ospedali delle città che resistono all’invasore russo sono forniti a Vladimir Putin dagli ayatollah iraniani. Se esiste un asse del male oggi è composto dall’alleanza criminale russo-iraniana, impegnata a cancellare una generazione di ucraini (e pure di russi). Christian Rocca, Linkiesta.

La confessione. Gli Usa addestravano Kiev contro la Russia da 8 anni. (Toh! Esattamente quanti ne sono passati dall’invasione e annessione della Crimea]. Titolo del Fattoski.

Invece di lamentare il fatto di non vivere in un mondo perfetto, gli insoddisfatti per i comportamenti, spesso contraddittori, delle democrazie, dovrebbero chiedersi: quel mondo sarebbe migliore se le nostre democrazie perdessero posizioni e potere a favore di potenze autoritarie? Pax americana e club delle democrazie hanno tanti difetti. Ma meno di quanti ne avrebbero una pax russa o cinese. Angelo Panebianco, CorSera.

Una volta il futuro era migliore. Karl Valentin.

Nasciamo col pianto in gola per la percezione dell’indecifrabile caos che sovrasta e minaccia. Cerchiamo lesti nel corpo della madre il riferimento rassicurante che ci orienta. Goffredo Bettini, ideologo Pd, A sinistra da capo.

[Che prosa!] Una modesta rivale della lingua degli Dei. Gustave Flaubert, Sciocchezzaio.

A noi conviene lasciare che sia la destra a intestarsi la fine di Draghi. E a quel punto si va a votare. Noi faremo una campagna elettorale tutta impostata sul rivendicare Draghi e lasceremo che Di Maio svuoti i 5Stelle. Dario Franceschini (Matteo Renzi, Il mostro, nuova edizione aggiornata).

Cui prodest scelus, is fecit (il delitto l’ha commesso colui al quale giova). [Be’, colui che pensa che gli giovi]. Seneca, Medea.

[Ostia, circolo 5stelle]. La porta si apre verso l’interno e lì, sulla parete di sinistra, tra le foto di Giuseppe Conte, Beppe Grillo e Virginia Raggi, c’è uno scatto di Enrico Berlinguer. In bianco e nero, sorridente. Bravetti e Carratelli, lastampa.it.

Mia moglie è disoccupata, è iscritta all’Inps. [...] Perché non parlate con lei? Parlate con mia suocera, chiedete a lei. Aboubakar Soumahoro, deputato Alleanza verdi e sinistra.

Quella sulle coop della moglie e della suocera del deputato Aboubakar Soumahoro è più di un’indagine esplorativa. Carabinieri [e finanzieri del Nucleo di polizia economico-finanziaria] stanno indagando sulla Karibu e sul Consorzio Aid, incaricati d’assicurare servizi di accoglienza per richiedenti asilo. Clemente Pistilli, la Repubblica.

Berlusconi, da navigato marpione qual è, ha iniziato a mettere Giorgia Meloni nel tritacarne quando ha sbirciato i sondaggi e ha visto quanti consensi Azione di Calenda/Renzi sta erodendo a Forza Italia. Non c’è tempo da perdere, ha allarmato i cortigiani, perché con l’eventuale vittoria alla Regione Lombardia di Letizia Moratti rischia l’ecatombe non solo la Lega ma anche Forza Italia. Dagospia.

[Dopo un primo tentativo fallito nel 2019, il deputato leghista Domenico Furgiule] ci riprova: «Fino a 20 mila euro per chi si sposa in chiesa». Federico Capurso, La Stampa.

[Poi la retromarcia:] La proposta di legge a mia prima firma durante il dibattito parlamentare sarà naturalmente allargata a tutti i matrimoni. [Non subito ma «durante», vai a capire perché]. Domenico Furgiuele, RaiNews.

La Cgil soffia sul fuoco: incita gli studenti alla rivolta. Titolo del Secolo d’Italia.

Teheran. Negli ultimi giorni le autorità religiose hanno arrestato attori, cantanti e calciatori che hanno sostenuto le proteste, con l’accusa d’«incitamento alla rivolta». metronews.it

La nostra politica è sempre sporca di bucato. Roberto Gervaso.

Immagine correlata
Diego Gabutti


Condividi sui social network:



Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT