domenica 03 marzo 2024
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Non dimenticheremo mail gli orrori del 7 ottobre (a cura di Giorgio Pavoncello) 15/01/2024


Clicca qui






 
Andrea Zanardo
Il contadino di Galilea
<< torna all'indice della rubrica
Il contadino di Galilea e la lezione del Maestro Leonardo sul fondamentalismo islamico 19/08/2015
Il contadino di Galilea e la lezione del Maestro Leonardo sul fondamentalismo islamico
di Andrea Zanardo

http://contadinodigalilea.blogspot.co.uk/2015/08/il-fundamentalismo-islamico.html

Oggi ha scuola abbiamo parlatho del fundamenthalismo islamico che il Maestro Leonardo ci ha spieghato e’ una sagerazione dei media che sono tutti in mano ai brei ai protestanti e ai gay come si vede dal fatto che non parlano mai della Palestina e dello Locausto di Gaza. Per capire il fundamentalismo islamico bisogna innanzi tutto capire che e’ colpa del colonialismo, che e’ iniziato qualche secolo fa e continua oggi che gli americani sono in Medio Oriente e gli Sdraeliani in Palestina, c’entra qualcosa anche lo Afghanisthan e i sovietici, ma non si e’ capito bene se e’ colonialismo anche quelo, probabilmente no, comunque a un certo punto Mihamad ha deto che la sua mamma non vuole che lui si sposa con una negra, perche’ negro in arabo si dice Kafir che vuol dire schiavo, e qiualcun altro ha deto che i mercanti di schiavi erano per secoli arabi e alora il Maestro Leonardo si e’ rabbiato e ha deto basta parliamo un’altra volta del fondamentalismo islamico che comunque non esiste e se esiste e’ colpa di Sdraele, era proprio arabiato che Muhamad sembra non gli vuole dare ragione

steiumanne

Andrea Zanardo

Andrea Zanardo


http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90

Condividi sui social network:



Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT