lunedi` 08 agosto 2022
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Hillel Neuer smaschera l'antisemitismo dell'Unrwa (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






 
Ugo Volli
Cartoline
<< torna all'indice della rubrica
Islamici o fedeli della Sacra Corona unita, per me pari sono 24/01/2010

Cartoline da Eurabia, di Ugo Volli

"Islamici o fedeli della Sacra Corona unita, per me pari sono"


a destra Khaled Mashal, capo bastone di Hamas

Cari amici, immaginate se io vi dicessi che l'ufficio stampa della ndrangheta, della Camorra o dell'Anonima Sequestri sarda avesse fatto sapere che era molto lieta per essere quasi riuscita a rapire una ricca preda la quale per errore si era trovata nel loro territorio; che solo le cattive condizioni atmosferiche avevano impedito la meritoria operazione e che al momento opportuno avrebbe messo in onda sugli organi di informazione opportuni il filmato del tentato rapimento; ma che voleva assicurare tutti gli amici che non intendeva affatto desistere dalla bella missione di estrarre denari inutili dalle tasche delle sue vittime per trasferirli ai suoi associati, molto più meritevoli di un po' di caviale e champagne e qualche macchina di lusso delle sue vittime. O immaginate che lo stesso discorso l'avessero fatto a suo tempo le brigate rosse: abbiamo rapito Moro e l'abbiamo dovuto ammazzare, ma adesso quasi quasi abbiamo catturato Craxi (o Cossiga o Berlinguer, fate voi) e non lasceremo nulla di intentato per riprovare con qualche nuovo rapimento a liberare i nostri poveri compagni vittime della repressione capitalistica nelle patrie galere.
Suonerebbe strano, no? Farebbe indignare qualcuno, non credete? Che faccia tosta, questi criminali, commenterebbero tutti i soloni della stampa. Be', leggete questa notizia: http://www.haaretz.com/hasen/spages/1144520.html . Per chi non sa l'inglese, riassumo in italiano. Una sezione locale della ndrangheta che si chiama Islamic Jihad (le altre si chiamano Hamas, Al Fatah eccetera) ha fatto sapere di essere quasi riuscita a catturare un soldato israeliano il cui mezzo aereo per un caso era stato costretto ad atterrare a Gaza. Solo le avverse condizioni atmosferiche hanno impedito il rapimento, come si potrà certamente vedere dal video dell'eroica operazione che presto sarà messo in onda. La ndrangheta palestinese, pardon, la Jihad islamica e il suo braccio armato, le brigate Al Quds, "non esiteranno a catturare soldati israeliani per scambiarli con i corraggiosi prigionieri palestinesi che languono nelle carceri israeliane".
Di fronte a questa dichiarazione, i soloni non si sono indignati, i tutori della legge non hanno fatto una piega, gli Arlacchi, i Goldstone i Di Pietro e gli altri custodi della legalità internazionale non hanno commentato. Che tutto questo silenzio sia il segno di un doppio standard un po' razzista, dato che quelli sono una cultura inferiore non obiettiamo se si mettono le dita nel naso e rapiscono qualche soldato ogni tanto? O è solidarietà internazionalista, magari pure un po' di invidia? O dato che le vittime sono ebree, non contano., un po' come quel Klinghoffer che è stato ammazzato a sangue freddo dai terroristi palestinesi che avevano dirottato l'Achille Lauro e che se si fosse chiamato Rossi, o Brambilla (o Craxi) avrebbe certamente ottenuto più giustizia dal nostro paese... Mah, decidete voi.
Nel frattempo dovete sapere che il capo dell'altro ramo della Camorra palestinese, Hamas o diciamo pure Hamafia, quel Khaled Mashaal che non essendo fesso ha prudentemente piantato la sua base all'estero, in quel grande paese democratico che è la Siria, ha dichiarato in una conferenza stampa che "è Israele a impedire la liberazione di Shalit", dato che non firma in bianco il riscatto che gli è stato chiesto per il povero soldato  (http://www.jpost.com/servlet/Satellite?cid=1263147957416&pagename=JPost%2FJPArticle%2FShowFull). E' chiaro, no? La Mafia ti rapisce un figlio e poi è colpa tua se non lo liberano, perché non sei abbastanza pronto a pagare... Lasciatemelo dire: camorristi sono e camorristi restano. Islamici o fedeli della Sacra Corona unita, per me pari sono

Ugo Volli


Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT