venerdi 30 ottobre 2020
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Perché non esiste ancora uno 'stato arabo palestinese'? La risposta è semplice (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






Informazione Corretta Rassegna Stampa
07.05.2013 ANPI, non perde mai l'occasione di confermare il suo odio per Israele
all'Istituto per la storia della Resistenza nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia presentazione di un libro antisemita

Testata: Informazione Corretta
Data: 07 maggio 2013
Pagina: 1
Autore: Redazione
Titolo: «»


Dalla mailing list dell'Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia:

 Varallo, mercoledì 15 maggio 2013, nella sede dell'Istituto, in via D'Adda, 6, alle ore 20.30, si terrà la presentazione del volume di Diego Siragusa Il terrorismo impunito. Perché i crimini di Israele minacciano la pace mondiale.
Intervengono, accanto all'autore, Giuseppe Rasolo, vicepresidente dell'Istituto, e Norberto Julini, dell'associazione Nova Jerusalem. L'iniziativa è organizzata dall'Istituto in collaborazione con l'associazione culturale Nova Jerusalem. Diego Siragusa insegna Storia delle dottrine politiche, Storia del Risorgimento e Storia del conflitto Israelo-palestinese presso l'Università popolare di Biella. Ha scritto tre volumi di poesie, i libri di storia Biella giacobina (1797-1801); Biella napoleonica, da Marengo a Waterloo; Cercate l'Angkar (da questo libro è stato tratto il film-documentario Oro splendente, ritorno in Cambogia), La festa di San Napoleone. Ha curato la mostra Dai moti del 1821 alla prima Costituzione italiana del 1848.

Il titolo del libro è sospetto e facendo qualche ricerca abbiamo trovato questi link: http://www.palestinarossa.it/?q=it/content/blog/il-terrorismo-impunito-perché-i-crimini-di-israele-minacciano-la-pace-mondiale http://diegosiragusa.blogspot.it/   

E' piuttosto strano che l'Istituto, aderente all'Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia "Ferruccio Parri" avalli tali manifestazioni.
D'altro canto, questa è la naturale conseguenza del comportamento dell'ANPI contro i rappresentanti della Brigata Ebraica alle manifestazioni del 25 aprile.
Gli ex partigiani forse meritano di meglio a rappresentarli, ma nell'Anpi la regola del silenzio deve essere ferrea.Perchè nessuno protesta ?

Per scrivere all'Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia, cliccare sull'e-mail sottostante
istituto@storia900bivc.it


http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT