Questo sito dispone di una versione ottimizzata per dispositivi mobili, clicca qui per utilizzarla.
domenica 23 febbraio 2020
Commenti & TG news watch
Deborah Fait
Diplomazia
Zvi Mazel
Israele, ebrei & il mondo
Manfred Gerstenfeld
Israele/USA
Antonio Donno
Medio Oriente diritto e società
Giovanni Quer
Corsivi controluce in salsa IC
Diego Gabutti
Come la penso
Michelle Mazel
Antisemitismo Antisionismo
Giuliana Iurlano
Il contadino di Galilea
Andrea Zanardo
Israele/Analisi
Angelo Pezzana
Libri & Recensioni

Douglas Murray - La strana morte dell'Europa - 24/01/2020




Seguici anche su:
06/02/2020 - Clicca qui
23.02.2020
Iran alle urne, astensione al 60%
Non votare è l'unico strumento di dissenso contro il regime criminale degli ayatollah
La teocrazia iraniana spiegata: "Voi votate, Dio decide"

Riprendiamo dalla STAMPA di oggi, 23/02/2020, a pag.17, l'articolo "Iran, trionfo annunciato dei partiti conservatori. Cancellati i riformisti".

A un giorno dal voto parlamentare in Iran, con la maggior parte delle schede scrutinate, la vittoria dei conservatori è schiacciante. La previsione è di circa 200 seggi su 290, più o meno il 70%: in quattro anni hanno guadagnato 116 deputati. I riformisti, già decimati nelle liste elettorali dalle bocciature del Consiglio dei Guardiani, l'organo che dovrebbe decidere sugli standard religiosi e morali dei candidati, rimangono sotto il 10%...

segue >>>


Alan Dershowitz: 'Ecco 5 motivi per combattere il movimento razzista e antisemita BDS' (Sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)

 

Informazione Corretta - 22 febbraio 2020

Corriere della Sera Sette - 21 febbraio 2020

Informazione Corretta - 20 febbraio 2020







Facebook Twitter