Questo sito dispone di una versione ottimizzata per dispositivi mobili, clicca qui per utilizzarla.
lunedi` 30 novembre 2020
Commenti & TG news watch
Deborah Fait
Israele, ebrei & il mondo
Manfred Gerstenfeld
Israele/USA
Antonio Donno
Medio Oriente diritto e società
Giovanni Quer
Islam
Carlo Panella
Corsivi controluce in salsa IC
Diego Gabutti
Antisemitismo Antisionismo
Giuliana Iurlano
Diplomazia
Zvi Mazel
Europa e Medioriente
Michelle Mazel
Il contadino di Galilea
Andrea Zanardo
Israele/Analisi
Angelo Pezzana
Libri & Recensioni

David I. Kertzer - Il patto col diavolo. Mussolini e Papa XII, le relazioni segrete tra il vaticano e l’Italia fascista - 20/11/2020




Seguici anche su:
29/11/2020 - Clicca qui
30.11.2020
L'Unione europea è indignata per l’eliminazione di uno ‘scienziato’ iraniano
Commento di Michelle Mazel
Joseph Borrel, responsabile della politica estera dell'Unione Europea

L'Unione Europea ha appena condannato l '“attacco terroristico” in Iran che ha ucciso il fisico nucleare Mohsen Fakhrizadeh, definendolo un “atto criminale”. Il che solleva la domanda: cos'è un attacco terroristico e quando è un atto criminale da condannare senza indugio? Sappiamo che per l'Iran le risposte sono vaghe. Gli Ayatollah non fanno mistero della loro intenzione di cancellare lo Stato ebraico dalla carta geografica, e tale intenzione si manifesta in azione. Teheran finanzia e arma Hezbollah in Libano...

segue >>>

Immagine correlata
Michelle Mazel


Le radici della legittimità di Israele: parla Alan Dershowitz (Video con sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)

 

Informazione Corretta - 26 novembre 2020

Informazione Corretta - 26 novembre 2020








Facebook Twitter