Riduci       Ingrandisci
Clicca qui per stampare

La Repubblica Rassegna Stampa
07.07.2021 Covid, in Israele i contagi risalgono
Cronaca di Sharon Nizza

Testata: La Repubblica
Data: 07 luglio 2021
Pagina: 12
Autore: Sharon Nizza
Titolo: «Record di immunizzati ma i contagi risalgono. E tornano i divieti»
Riprendiamo dalla REPUBBLICA di oggi, 07/07/2021, l'articolo di Sharon Nizza dal titolo "Record di immunizzati ma i contagi risalgono. E tornano i divieti".

Immagine correlata
Sharon Nizza

Explainer: What is the Delta variant of coronavirus with K417N mutation? |  Reuters

Record di contagi in Israele: ieri 501, il numero più alto da marzo. La variante Delta è la causa del 90% dei nuovi focolai nel Paese con il più alto tasso di immunizzazione al mondo (65% della popolazione). L’indice R è salito a 1.43, così come il tasso di positività allo 0,7%. Da inizio luglio, sono stati diagnosticati 2.024 positivi: a giugno erano 2.389. A fronte di questi dati preoccupanti, non vi è stato nessun decesso da Covid nelle ultime due settimane, né si registra un conseguente aumento delle ospedalizzazioni.

Research collaboration seeks COVID-19 solutions

Secondo gli esperti, questo è il dato significativo a cui guardare, che avvicina il Paese alla condizione di «imparare a convivere con il Covid», grazie alla campagna vaccinale avanzata. Dati preliminari rilasciati dal ministero della Salute lunedì — che dovranno essere confermati da un’ampia indagine in corso — indicano che l’efficacia del siero Pfizer di fronte alla mutazione indiana cala del 30% rispetto a quanto sperimentato con la variante inglese. A fronte di questi dati, è stato reintrodotto l’uso della mascherina al chiuso, è stata ripristinata la quarantena anche per gli immunizzati di rientro da Paesi a rischio e sono al vaglio altre restrizioni che potrebbero contemplare limitazioni agli assembramenti.

Per inviare a Repubblica la propria opinione, telefonare: 06/49821, oppure cliccare sulla e-mail sottostante

rubrica.lettere@repubblica.it

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui