Riduci       Ingrandisci
Clicca qui per stampare

Israele fuori dalla fase pandemica 16/03/2021

Le criticità nella gestione dell'emergenza Covid-19

Gent.ma Sig.ra Fait
Mi rivolgo a Lei sapendo che sta monitorando i "media" italiani che trattano notizie da Israele. Suppongo che se ne sia accorta che ultimamente lo stato ebraico è sulla bocca di tutti incominciando dagli amici Berlusconi e Salvini fino all'estremo opposto "il Fatto quotidiano". Tutto il mondo sta guardando verso Israele con speranza e ammirazione. Ciò è dovuto al perfetto approvvigionamento e vaccinazione anti Covid19. Sembra che 4 stati europei ,affascinati dalla scienza israeliana, hanno intenzione di sganciarsi dal Ue per partecipare insieme alla produzione di vaccini di nuova generazione. Il merito di tutto ciò è dovuto al "fascista corrotto di nome Bibi Netanyahu "... Costui oltre il salvataggio dalla pandemia, grazie ai suoi rapporti con il presidente della Pfizer ,ha facilitato i rapporti diplomatici con 4 paesi arabi impensabili prima. Penso che a differenza di altri politici ,che per i loro scellerati accordi hanno determinato la morte di migliaia di cittadini, i meriti di Bibi sono incommensurabili. In vista delle elezioni prossime ci sono coalizioni con il nome :"solo non Bibi". Se questa non è perversità?
Cordiali saluti

Ilan Bension

Gentile Ilan,
E' vero, Israele è ormai uscita dalla fase pandemica e l'esercito ha già raggiunto l'immunità di gregge. Tutto il mondo ci ammira,  ci prende ad esempio e questo è avvenuto grazie a Netanyahu che ha fatto in modo di ricevere i vaccini immediatamente, milioni di vaccini, senza tirare sul prezzo, anzi pagando quasi il doppio pur di salvare la popolazione. Non solo questo, Israele sta aiutando i palestinesi, manda medicinali, vaccina i lavoratori che entrano nel paese. Netanyahu è bravissimo, un vero leader, credo che,  non ne avremo tanto presto un altro della sua statura. I suoi detrattori però non lo vogliono più, dimenticano i suoi meriti e parlano solamente del suo processo condannandolo in anticipo. Immagino la loro delusione se Bibi dovesse ancora vincere come predicono i sondaggi.
Un cordiale shalom

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui