Riduci       Ingrandisci
Clicca qui per stampare

La situazione in Israele 09/08/2020
Amo Israele come sempre.Ma la politica israeliana mi lascia sempre più perplesso.Governi di destra di lunga durata che subivano le opinioni politiche di militari e intelligence.Un governo che sembra seguire comunisti e sinistri nella loro alleanza con la Fratellanza Musulmana. Orgogliosi delle relazioni con la Turchia! A me sembra evidente gli interessi geopolitici contrapposti.Erdogan è dietro ogni espansione di questa organizzazione terroristica o politica a seconda della convenienza.Ma sempre con lo stesso fine di dominio dell'islam.Visti i rapporti con Grecia,Cipro ed Egitto viene da dire che chi vuole stare in troppe scarpe finisce a piedi nudi.

Marco Bianchi

Gentile Marco,
Non capisco cosa intende dire. I governi di destra di Israele, ma anche quelli di sinistra, hanno sempre collaborato con l'esercito e con il Mossad per ovvie ragioni di sopravvivenza. Zahal fa parte del popolo di Israele, non è un monolite a parte, in Zahal operano i nostri figli, parenti, fa parte delle nostre famiglie. Il Mossad ha salvato Israele da molte situazioni di percolo terrorista e non solo, la nostra intelligence ha salvato anche l'Europa da molti attentati, avvisando i vari governi di quello che i terroristi stavano preparando. Il governo attuale è problematico perché un premier come Netanyahu non ha uguali e Benny Ganz si trova quindi in difficoltà ma nessuno, nemmeno l'ala più a sinistra ha nulla a che vedere con la Fratellanza Musulmana.
Un cordiale shalom

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui