Riduci       Ingrandisci
Clicca qui per stampare

Ancora su Gerusalemme e la Rai 08/06/2020
Se la concorrente ha detto Tel Aviv e Insinna ha risposto che Gerusalemme vuol dire che ci risultava dal testo redatto dagli autori. Io non so come la pensa Insinna su Israele ma certamente non pu inventarsi le risposte ai quiz, queste penso sono scritte in anticipo. Quindi la RAI, partita bene, ha sgommato alla prima curva sull'onda delle proteste dei vari agitatori in servizio permanente effettivo. Saluti.

Roberto Razza

Gentile Roberto,
Giustissimo. Chiaramente Insinna aveva il copione e non potrebbe dare le risposte a caso o come piace a lui. Questo significa che gli autori del programma erano dei "giusti" dell'informazione. Naturalmente la violenza delle proteste li ha lasciati interdetti ma la cosa buona che non hanno fatto retromarcia.
Un cordiale shalom

8 giugno 2020.
Gentile Roberto,
scrivo queste righe a distanza di alcuni giorni a causa dei passi vergognosi fatti dalla Rai che ha pensato bene di smentire le mie ultime parole di risposta alla sua lettera " ma la cosa buona che non hanno fatto retromarcia". Hanno fatto molto di pi e di peggio, hanno annullato la domanda, hanno obbedito alla lobby palestinese che si era accampata fuori dagli studi Rai di Milano con tanto di bandiere palestinesi. Non si pu dire che Gerusalemme la capitale di Israele, lo decide la Rai, lo decidono i palestinesi, lo decide tutto il mondo meno Israele. Quello che legge per ogni nazione del pianeta, diventa cosa esecrabile se riguarda lo stato degli ebrei.
Shalom

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui