domenica 16 dicembre 2018
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.



 
Michelle Mazel
Come la penso
Scrittrice israeliana nata in Francia. Ha vissuto otto anni al Cairo quando il marito era Ambasciatore d'Israele in Egitto. Profonda conoscitrice del Medio Oriente, ha scritto La Prostituée de Jericho, Le Kabyle de Jérusalem non ancora tradotti in italiano. E' in uscita il nuovo volume della trilogia/spionaggio: Le Cheikh de Hébron. IC riprende le sue recensioni, pubblicate sull'edizione settimanale in lingua francese del Jerusalem Post, e i suoi commenti.
 1 | 2 | 3 | 4 | 5  
Quando Abu Mazen se ne lava le mani 14/12/2018
Agatha Christie e la morte di Yasser Arafat 12/12/2018
Ah, questi Ebrei 08/12/2018
Quando l’attualità diventa troppo pesante 27/11/2018
Storie brevi senza morale 22/11/2018
Fake news? No, la Francia condanna Hamas! 14/11/2018
Israele e le sue cattive frequentazioni 12/11/2018
Pittsburgh e l'imbarazzo degli ipocriti 01/11/2018
Quando Hamas si mette in posa…per dei giornali di parte 31/10/2018
Come 'France 2' vede i tunnel di Gaza 13/10/2018
Quindi era un’utopia? 09/10/2018
Morale con geometria variabile 08/10/2018
Una strana guerra 11/08/2018
Israele: un miracolo che continua 08/08/2018
La cecità dell'Occidente: una regia comune tra i media? 05/07/2018
William, finalmente un principe inglese è arrivato in visita ufficiale 01/07/2018
Ingannare con le immagini 28/06/2018
La Siria al bando delle Nazioni? 24/06/2018
Hamas toccato dalla grazia? 18/06/2018
Il 5 giugno 1967 e la menzogna che ha trasformato il Medio Oriente 06/06/2018
pagina seguente >>
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT