sabato 08 agosto 2020
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

'Sono nato per odiare gli ebrei': una testimonianza sull'antisemitismo islamista in Europa (Video con sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






La Stampa Rassegna Stampa
05.12.2019 Siria: bambini uccisi, ma non interessano a nessuno
Solo la Stampa pubblica poche righe, silenzio sugli altri quotidiani

Testata: La Stampa
Data: 05 dicembre 2019
Pagina: 19
Autore: la redazione della Stampa
Titolo: «La protesta dei bambini per i morti di Tal Rifaat»
Riprendiamo dalla STAMPA di oggi, 05/12/2019, a pag. 19, la breve "La protesta dei bambini per i morti di Tal Rifaat".

Risultati immagini per Qamishli
Esplode un'autobomba: strage a Qamishli, Siria

Uno studente solleva un cartello durante una manifestazione che ha radunato anche bambini delle scuole elementari e medie davanti agli uffici delle Nazioni Unite nella città siriana di Qamishli. La protesta, ieri, si è scatenata per ribellarsi contro la morte di diversi bambini a Tal Rifaat, a seguito di un attacco delle milizie filo-turche. Nell'offensiva, che ha preso di mira un'area vicina a una scuola mentre gli studenti stavano lasciando l'edificio, sono morte undici persone, tra cui donne e bimbi. I combattenti affiliati alle forze di occupazione turche avrebbero colpito una zona residenziale con colpi d'artiglieria, provocando anche ingenti danni materiali a edifici e infrastrutture.

Per inviare alla Stampa la propria opinione, telefonare: 011/65681, oppure cliccare sulla e-mail sottostante


lettere@lastampa.it

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT