giovedi` 20 giugno 2019
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Brigitte Gabriel all'Onu difende gli ebrei e Israele sotto attacco (Sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui






La Stampa Rassegna Stampa
15.04.2019 Se i grillini arrivano a difendere il criminale Julian Assange: 'Eroe dei nostri tempi'
Le parole di Carlo Freccero, Alessandro Di Battista

Testata: La Stampa
Data: 15 aprile 2019
Pagina: 3
Autore: la redazione della Stampa
Titolo: «'Un eroe dei nostri tempi'»

Riprendiamo dalla STAMPA di oggi, 15/04/2019, a pag.3, la breve 'Un eroe dei nostri tempi'.

Non stupisce che Alessandro Di Battista e Carlo Freccero - grillino da sempre il primo, sostenitore senza misura del Movimento 5 stelle il secondo e factotum della Rai in versione governativa -  difendano il criminale Julian Assange, tanto da definirlo "un eroe dei nostri tempi". Non è una novità la difesa di criminali da parte dei 5 stelle, abituati da sempre a rovesciare la realtà. Sono loro la più grande minaccia per la democrazia in Italia. I due sunnominati, più tutti gli altri.

Ecco la breve:

Immagine correlata
Carlo Freccero, Alessandro Di Battista

Immagine correlata
Julian Assange


«Julian Assange è l’eroe dei nostri tempi. Come lui ce ne sono pochi altri: Edward Snowden, Chelsea Manning e tutta la platea degli hacker anonimi che combattono il sistema». Lo sostengono Alessandro Di Battista e Carlo Freccero in un post «ospitato» dal blog di Beppe Grillo. Per i tre Assange «ci mostra il lato oscuro del pensiero unico».

Per inviare alla Stampa la propria opinione, telefonare: 011/ 65681, oppure cliccare sulla e-mail sottostante


lettere@lastampa.it

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT