Riduci       Ingrandisci
Clicca qui per stampare

Corriere della Sera Rassegna Stampa
11.01.2021 Una poesia per salutare il 2021
di Dror Eydar, Ambasciatore di Israele in Italia

Testata: Corriere della Sera
Data: 11 gennaio 2021
Pagina: 29
Autore: Dror Eydar
Titolo: «I miei versi dedicati al 2021»

Riprendiamo dal CORRIERE della SERA di oggi, 11/01/2021, a pag.29, la poesia di Dror Eydar, Ambasciatore di Israele in Italia, nell'articolo intitolato "I miei versi dedicati al 2021".

pagine ebraiche (@paginebraiche) | Twitter
Dror Eydar

Dror Eydar è l'ambasciatore israeliano in Italia dal 2 settembre 2019. Di formazione umanista, con un dottorato di ricerca in Ebraico e Letteratura ebraica, è stato per anni editorialista del quotidiano Israel Hayom (Israel Today). Con questa poesia ha voluto salutare l'arrivo del nuovo anno: «E dunque? Un nuovo anno preme/ alla soglia del cuore,/ graffiato di tristezza da un anno che passa/ ripudiato/ stravolgendo le gioie della festa./E dunque? Non saremo forse ospitali?/ Non gli tenderemo la mano/ con stupore di bimbi pronti a ricominciare tutto da capo,/ pur di ricevere la carezza di uno sguardo materno,/ a conferma della nostra esistenza, che trema di perdono in perdono,/ di remissione in dialogo/tra amici che conoscono la propria anima/e quelle altrui, così vulnerabili, così ricurve, così delicate./ E dunque? Preme alla soglia/di ogni essere umano che ha permesso e vietato,/promesso e mantenuto, tardato e recintato la soglia di ogni essere umano/Non gli concederemo un posto in mezzo a noi, un posto ai nostri piedi?/Riposo sul palmo della speranza che affonda/ e tinge le nostre notti con papaveri/di gioia./E dunque?»

Per inviare la propria opinione al Corriere della Sera, telefonare: 02/62821, oppure cliccare sulla e-mail sottostante

lettere@corriere.it

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui