Riduci       Ingrandisci
Clicca qui per stampare

Informazione Corretta Rassegna Stampa
02.12.2019 La Ue marchia i prodotti di Israele: stiamo tornando negli anni Trenta?
Video con sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello

Testata: Informazione Corretta
Data: 02 dicembre 2019
Pagina: 1
Autore: IC redazione
Titolo: «La Ue marchia i prodotti di Israele: stiamo tornando negli anni Trenta?»
La Ue marchia i prodotti di Israele: stiamo tornando negli anni Trenta?
Video con sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello

A destra: lo stesso odio, una scusa diversa

Il movimento antisemita e razzista BDS ha l'obiettivo di escludere dal consesso delle Nazioni lo Stato di Israele, esattamente nello stesso modo in cui la Germania nazista negli anni Trenta ha escluso gli ebrei, per poi procedere alla reclusione e infine allo sterminio organizzato su base industriale. L'Unione Europea, accettando di marchiare con etichette apposite i prodotti dei territori contesi - ostinatamente definiti "occupati", nonostante non siano mai appartenuti ad alcuno Stato arabo indipendente - si incammina lungo questa stessa strada. Il motto nazista "Kauf nicht bei Juden" - "Non comprate dagli ebrei" - non č mai stato cosė attuale.

Ecco il video:

Risultati immagini per antisemitism antisionism mask


takinut@gmail.com

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui