venerdi 19 ottobre 2018
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Invia ad un amico
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Mordechai Kedar: la nuova strategia di Hamas minaccia Israele (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Rav Jonathan Sacks: 'Ecco il nuovo antisemitismo' (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui






Informazione Corretta Rassegna Stampa
09.08.2018 150 missili lanciati da Gaza contro Israele in poche ore
Breaking News, di Vito Anav

Testata: Informazione Corretta
Data: 09 agosto 2018
Pagina: 1
Autore: Vito Anav
Titolo: «150 missili lanciati da Gaza contro Israele in poche ore»

Immagine correlata

150 missili lanciati da Gaza contro Israele in poche ore
Breaking News, di Vito Anav

Alle ore 19:36 di oggi , 8 missili inviati dai terroristi di Hamas dalla Striscia di Gaza hanno colpito la città di Sderot. 3 feriti : 58enne ferito medio, 23enne leggero 13enne leggero. Vi sono inoltre tredici colpiti da panico , che sono stati assistiti dal Maghen David Adom e due donne incinte che hanno avuto contrazioni preparto. Tutti i feriti sono stati portati all'Ospedale Barzilai di Asqelon. L'Aviazione israeliana ha attaccato circa 2 ore dopo vari obiettivi militari di Hamas nella Striscia. Al nord della Striscia , vicino a Jebalia ed a sud della Striscia in zona Rafah. È stata, tra l'altro , distrutta una base del Commando marino di Hamas . Stanotte ci sarà una riunione di emergenza convocata dal Ministro della Difesa Liberman con i vertici dell'IDF.

 ************************

Immagine correlata

Ore 22:53 allarme antimissili zona industriale Asqelon Dopo la prima serie di 8 missili su Shderot che ha causato 6 feriti di cui tre leggerissimi e gli altri 3 feriti. IDF contrattacca con aerei e artiglieria.
Fino alla mezzanotte 70 missili inviati dai terroristi di Hamas dalla Striscia di Gaza verso il Sud d'Israele.

************************

Alle 02:00 si contano ulteriori 35 allarmi e missili vari. Altri 2 missili hanno colpito Sderot . Uno in un giardino di una casa (nessuna vittima ma danni alle cose) ed un altro nella zona industriale di Shderot (nessuna vittima né danni) . Per la prima volta , in questa serie di attacchi terroristici, l'allarme è suonato anche a Netivot . Netanyahu è riunito al Comando a Tel Aviv (Kirià) con Lieberman (Min. della Difesa) con il Capo di Stato Maggiore, e con Comandante Servizi Interni (shaba"ch) per aggiornamenti e decisioni.

************************

Immagine correlata

Dalla mezzanotte di ieri ad adesso (ore 09:28 chiusura pezzo) circa 80 missili sono stati inviati dai terroristi di Hamas verso il Sud d'Israele, per un totale di 150 missili da ieri pomeriggio. 25 missili intercettati da Iron Dome. Allarmi anche su Asqelon, Netivot , Zeelim, e centro Neghev. Una lavoratrice straniera di 30 anni e` rimasta colpita in maniera grave. Il Portavoce Militare comunica: " Ci avviciniamo a passi da gigante verso un'azione militare nella Striscia. Stiamo rinforzando le forze al confine . Se dovesse rendersi necessario , evacueremo le cittadine intorno alla Striscia per garantire l'incolumità degli abitanti" . Una alta fonte militare ha dichiarato: " Non seguiteremo in eterno a giocare a racchettoni (matkot) con Hamas"
La difesa antiaerea ha aumentato le postazioni IRON DOME al Sud. Fino ad ora, allarmi aerei su Sderot, Netivot, Asqelon, Zeelim oltre che su tutti i villaggi, cittadine e kibbutzim dell'area limitrofa alla Striscia. L'aviazione (IAF) ha colpito 140 obiettivi militari di Hamas nella Striscia, "sono stati impiegate decine di aerei" comunica il P.M. Il Comando della Difesa Civile comunica: " Non vogliamo correre rischi inutili, tutte le colonie estive al Sud sono state sospese, a meno che le attivita non possano svolgersi all'interno dei rifugi. Sospesi i treni Asquelon - Sderot . Chiusa la spiaggia di Zikim (Sud di Asqelon) Vietate feste all'aperto con piu di trecento partecipanti. Sospese le lezioni al college Sapir, vicino a Sderot. Alle 16:00 prevista riunione straordinaria del Gabinetto della Difesa.

Fonte: y-net, portavoce IDF, portavoce Maghen David Adom, Portavoce Difesa Civile

Immagine correlata
Vito Anav


http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90

Clicca qui per stampare questa pagina
Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT