martedi` 31 marzo 2020
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Bernie Sanders contro Israele (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






Informazione Corretta Rassegna Stampa
11.05.2010 Mica permetterete ai vostri figli di guardare i cartoni animati? Sono robaccia da ebrei
Cartoline da Eurabia, di Ugo Volli

Testata: Informazione Corretta
Data: 11 maggio 2010
Pagina: 1
Autore: Ugo Volli
Titolo: «Mica permetterete ai vostri figli di guardare i cartoni animati? Sono robaccia da ebrei»

Cartoline da Eurabia, di Ugo Volli

Mica permetterete ai vostri figli di guardare i cartoni animati? Sono robaccia da ebrei


Tom e Jerry

Cari amici,

vi devo chiedere una cosa: leggete fumetti? guardate cartoni o li fate guardare ai vostri figli? Ancora? Dopo tutte le raccomandazioni che vi ho fatto? Male, malissimo. Spero che evitiate "South Park" e le altre schifezze provocatorie che non nomino per non indurvi in tentazione. Ma altre cose? Più apparentemente innocenti? Roba come "Topolino" o "Tom & Jerry"? Non lascerete che i vostri figli crescano guardando quella roba lì?

Mi chiedete perché? Guardate per favore questo video che mi è stato segnalato: http://switch5.castup.net/frames/20041020_MemriTV_Popup/video_480x360.asp?ai=214&ar=1049wmv&ak=null%20 . E' una cosa serissima, una specie di lezione universitaria in un posto di alta cultura come dev'essere un corso di laurea DAMS da noi, ma iraniano, giusto, con tanto di bandiera della repubblica islamica in evidenza, le studentesse tutte inscatolate nella loro divisa da fantasmini neri, e diligentissime, attente, educate, intente a prendere appunti... Il docente è uno serio, molto islamico anche lui... Cosa dice? Guardate, mi raccomando, vi divertirete e capirete che cosa può diventare la nostra università, a cosa aspirano le persone serie come Vattimo... ma comunque ve lo riassumo.

Dovete sapere che i nazisti stabilirono inequivocabilmente, nella loro propaganda il carattere murrino cioè topesco degli ebrei e come tali, pantegane dilaganti, li rappresentarono nei loro film di propaganda. Ora gli ebrei che controllano Hollywood, la stampa e tutto il mondo (come racconta qual capolavoro storiografico che sono i "Protocolli dei savi anziani di Sion") hanno deciso di contrastare questa rivelazione e di eliminare dai bambini la sana repulsione per sorci, topi e ratti, cioè per loro stessi. Per questa ragione Walt Disney, che secondo le scoperte dell'illustre accademico iraniano era ebreo o servo degli ebrei inventò negli anni quaranta Tom e Jerry, che serviva a contrastare la propaganda nazista, a rendere simpatici i topi, cioè gli ebrei e a rendere legittimo il fatto che potessero maltrattare i popoli superiori, come per esempio gli arabi.

Un rapido sguardo a Wikipedia vi mostrerà che Disney non c'entra niente con Tom e Jerry, che è stato prodotto dalla concorrenza, semmai è l'autore di Mickey Mouse, cioè il nostro Topolino e che comunque entrambe le serie risalgono ad almeno dieci anni prima della Seconda Guerra Mondiale. Quanto all'ebraicità di Disney, è una vecchia arma propagandistica dei suprematisti bianchi tipo Ku Klux Kan, che leggevano nei fumetti addirittura "il segno della bestia", 666. Non importa, come è vero (coranicamente) che la terra è piatta – ve l'ho insegnato l'altro ieri – così è vero (sciitamente) che gli ebrei sono topi (oltre che scimmie e maiali, questo lo dice proprio il Santo Corano). E dunque è vero che questi fumetti e cartoni sono propaganda sionista e che un vero eurarabo non deve farsene contaminare. Del resto, per citare quel nobile sceicco islamico che nell'ottavo secolo (cioè del primo secolo dell'Egira, per essere corretti) conquistò Alessandria e bruciò tutti i libri della sua famosa biblioteca, perché leggere o guardare film e cartoni? "Se quel che contengono è detto nel Corano, sono inutili. Se non è ciò che dice il Corano, sono pericolosi e sbagliati." Dunque, non guardateli comunque. I libri sono roba da ebrei. E i film, tutto sommato, anche.

Ugo Volli


http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT