martedi` 02 giugno 2020
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Viaggio alla scoperta del Kotel (Muro occidentale) a Gerusalemme (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






Informazione Corretta Rassegna Stampa
29.04.2010 Pentiamoci, appoggiamo Hamas e i suoi predicatori! Solo così eviteremo le terribili punizioni che ci aspettano
Cartoline da Eurabia, di Ugo Volli

Testata: Informazione Corretta
Data: 29 aprile 2010
Pagina: 1
Autore: Ugo Volli
Titolo: «Pentiamoci, appoggiamo Hamas e i suoi predicatori! Solo così eviteremo le terribili punizioni che ci aspettano»

Cartoline da Eurabia, di Ugo Volli

Pentiamoci, appoggiamo Hamas e i suoi predicatori! Solo così eviteremo le terribili punizioni che ci aspettano


Vulcano + Uragano katrina

Cari amici,

chi si ricorda più del vulcano? La cronaca passa e va, nessuno ci dice più se erutta, se c'è del fumo in cielo, se il pericolo era reale o immaginario. Anche quelli che erano stati bloccati dall'emergenza ormai hanno smesso di imprecare e si preoccupano d'altro, magari dei titoli di stato greci.

La cronaca passa e va, ma la teologia no, i suoi tempi sono eterni. E se qualcuno di voi è stato infastidito dalle conseguenze dell'eruzione e si è posto le tipiche domande metafisiche "perché proprio a me?" o "non poteva capitare fra una settimana?", oggi sono in grado di dargli una risposta. Non a nome di Eurabia, ma direttamente dell'Islam, che tutti possiamo riconoscere la sua grandezza. Un predicatore della rete televisiva Al Aqsa, gestita da Hamas ha infatti spiegato (http://palwatch.org/main.aspx?fi=157&doc_id=2087 ): "Oh combattenti del Jihad, avete visto cos'è accaduto in Europa? Qualcuna delle brigate di Allah ha colpito l'Europa con la Sua forza. Ciò ha causato grandi perdite di proprietà e di vite – solo Allah sa quante. Una devastante eruzione vulcanica mandata da Allah ha paralizzato tutti i movimenti, è stato proclamato uno stato di emergenza, i voli sono stati cancellati e tutto ciò ha colpito gli infedeli e i politeisti con timore e terrore. Com'è vero che Allah vive, cari fratelli, L'America coi suoi numeri e i suoi mezzi, la sua potenza e il suo scettro, i suoi aerei e i suoi missili, le sue navi e i suoi caccia, non ha più potere contro Allah di una ragnatela. Chi ha causato l'eruzione in Europa è Colui che ha provocato il diluvio ai tempi di Noè."

Siete contenti? Adesso sapete contro chi potete imprecare, a piuttosto di chi è la colpa del vulcano: dei nostri peccati! della nostra incredulità! Non ci credete? Ma eravamo stati già avvertiti, per esempio nel caso del terremoto in Abruzzo, accolto con gioia dall'Islam come segno della potenza celeste e del suo odio per l'Occidente ( http://www.loccidentale.it/articolo/%22grazie,+allah,+per+il+terremoto+in+abruzzo%22.0069479 ). E l'uragano Katrina? Quello che distrusse New Orleans duea nni fa? Lo stesso (http://www.studiocelentano.it/16256/) ! Dunque, amici, pentiamoci, umiliamoci, appoggiamo Hamas e i suoi predicatori! Solo così eviteremo le terribili punizioni che ci aspettano.

Ugo Volli


http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT