giovedi` 19 settembre 2019
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

1929-2019: 90 anni dopo l'orribile strage contro l'antica comunità ebraica di Hebron (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui






Informazione Corretta Rassegna Stampa
20.11.2009 Sono contento che D'Al Ulema non ce l'abbia fatta
Cartoline da Eurabia, di Ugo Volli

Testata: Informazione Corretta
Data: 20 novembre 2009
Pagina: 1
Autore: Ugo Volli
Titolo: «Sono contento che D'Al Ulema non ce l'abbia fatta»

Cartoline da Eurabia, di Ugo Volli

"Sono contento che D'Al Ulema non ce l'abbia fatta"


Ma come, ero così sicuro !

Posso essere ingeneroso? Vendicativo? Maramaldo? Massì, che le cartoline non c'entrano nulla con la morale, lo spiegava anche il vecchio Machiavelli. Ecco, allora ve lo dico, papale papale. Sono contento che D'Al Ulema non ce l'abbia fatta. Proprio contento. Non perché mi illuda, eh... Il premier belga e la commissaria inglese esprimono l'anima di Eurabia allo stato puro. In Belgio ci sono interi quartieri della capitale che sono stati lasciati al dominio degli islamisti (se avete un po' di tempo, guardate qui: http://www.youtube.com/watch?v=bWTtMDI7GJU , http://www.youtube.com/watch?v=RpxNIDONFxQ , http://www.youtube.com/watch?v=jacisnCWbk4http://www.youtube.com/watch?v=Ru0fiqO1tEA ) , senza che la polizia possa intervenire o qualcuno fare qualcosa. L'inghilterra è la capitale di Eurabia, con le corti della Sharia e tutto il resto. Ce lo siamo detti tante volte. Dunque non mi illudo che l'Europa diventi meno filopalestinese. Semmai un po' meno megalomane di come sarebbe stata governata da D'Al Ulema o se per quello anche da Blair.
Ma sono contento lo stesso. Perché per una volta (anzi per la seconda, dopo quel bel tipo di ministro egiziano della cultura non eletto all'Unesco)  si dimostra che c'è una cosa come la memoria storica, che gli astuti volteggi e cambi di cavallo non bastano, che il cinismo ha un limite; che insomma non puoi fare oggi il comunista, domani l'amico dei terroristi che ci va a braccetto e dopodomani l'alfiere delle democrazie; oppure nel caso egiziano oggi l'antisemita e domani il custode della cultura del mondo. Sono sicuro che D'Al Ulema non capirà questa morale e penserà in termini tutti politicanti agli equilibri delle alleanze ai tradimenti e agli sgambetti e roba del genere. Ma a me basta sapere che essere in confidenza coi terroristi almeno un po' ti danneggia. Sono contento.

Ugo Volli


http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT