Riduci       Ingrandisci
Clicca qui per stampare

Avvenire Rassegna Stampa
06.02.2021 La politica contro Israele della Corte penale internazionale dell'Aja
La risposta di Benjamin Netanyahu

Testata: Avvenire
Data: 06 febbraio 2021
Pagina: 15
Autore: la redazione di Avvenire
Titolo: «La Corte penale: giurisdizione anche sui Territori palestinesi»
Riprendiamo oggi, 06/02/2021, da AVVENIRE, a pag. 15, la breve "La Corte penale: giurisdizione anche sui Territori palestinesi".

Quella riportata da Avvenire l'ennesima posizione politica contro Israele presa dalla Corte penale internazionale dell'Aja. Opportune, dunque, le parole di Benjamin Netanyahu a riguardo.

Ecco la breve:

Immagine correlata

La Corte penale internazionale ha stabilito di avere giurisdizione sui territori palestinesi occupati da Israele. Un passaggio che apre la strada al procuratore del tribunale per avviare un'indagine su crimini di guerra. La Corte penale ha deciso, a maggioranza, che la giurisdizione territoriale della Corte sulla situazione in Palestina" si estende “ai territori occupati da Israele dal 1967", si legge in una dichiarazione. “Oggi si dimostrato ancora una volta che la corte un'istanza politica e non giudiziaria'', la replica del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

Per inviare a Avvenire la propria opinione, telefonare: 02/6780510, oppure cliccare sulla e-mail sottostante

lettere@avvenire.it

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui