Riduci       Ingrandisci
Clicca qui per stampare

Mughini e Israele 05/02/2021


Risultato immagini per mughini
Giampiero Mughini

Le segnalo l'ultimo libro di Giampiero Mughini "Nuovo Dizionario Sentimentale" ed. Marsilio. C'è un lungo capitolo che narra con molta ampiezza e simpatia la lotta degli ebrei in quella che allora era il Mandato Inglese di Palestina e prima della proclamazione dello Stato di Israele; è molto dettagliato e cita numerse pubblicazioni specifiche sull'argomento. Che ne pensa?

Gianfranco Messe

Gentile Gianfranco,
Vivendo in Israele mi riesce difficile ricevere gli ultimi arrivi nelle librerie, ho potuto però leggere l'ottima critica del libro di Giampiero Mughini che ho sempre considerato un giornalista molto lucido, a volte dissacrante, sempre sincero, dote rara in alcuni giornalisti e per questo apprezzatissima. So che nel suo libro Mughini racconta i suoi 80 anni di vita in modo formidabile e coinvolgente parlando dei tanti personaggi incontrati. Marco Pannella di cui era amico, Leonardo Sciascia, Raymond Aron, parla dei suoi amati cani e anche della storia di Israele e della lotta fra ebrei e arabi. Essendo una persona senza censure mentali, ha saputo vedere Israele e le sue lotte per esistere da un punto di vista onesto e empatico. Questo può farmi solo piacere, del resto una persona coraggiosa e intellettualmente libera come Mughini non poteva essere contagiato da quella sottile ma continua e insopportabile ostilità per Israele di alcuni dei suoi colleghi.
Un cordiale shalom

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui