martedi` 24 novembre 2020
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Che cos'è il sionismo? Un video per capire da guardare e diffondere (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






Sul libro di Kertzer 18/11/2020
Gent.ma Sig.ra Fait, La prego di prendere nota che il Papa raffigurato nel libro di Kertzer "Il patto col diavolo" non è Pio XII, come mi sembra di evincere dall'articolo, ma del suo predecessore Pio XI (Papa Ratti), l'autore dell'enciclica "Mit brennender Sorge". Shalom. Mario Salvatore Manca di Villahermosa

Gentile Mario,
Lei ha ragione, è vero che Kertzer parla di Papa Pio XI ma anche Pio XII ha avuto a che fare con Mussolini e Hitler che praticamente hanno esercitato tutto il loro Male a cavallo dei due Papi. Infatti Gabutti alla fine lo scrive:" Se Pio XI, come fa notare Kertzer, oggi «è stato dimenticato», una ragione c’è. Pio XII, suo segretario di stato e suo successore, persino più compromesso di lui col Dux e col Führer, meritava a sua volta l’oblio. Eppure ci sono continui tentativi di avviarne la beatificazione. "manca solo un miracolo", diceva nel 2018 l'arcivescovo Marcello Bartolucci, segretario della Congregazione delle cause dei santi. Continua a mancare."
Grazie per il suo commento e un cordiale shalom

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT