lunedi` 26 ottobre 2020
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Perché non esiste ancora uno 'stato arabo palestinese'? La risposta è semplice (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






Massimo Giannini: ignoranza o pregiudizio? 02/10/2020
Gentile sig.ra Fait, esprimo stima nei suoi confronti, in particolare, per le analisi politiche e le risposte sempre puntuali e precisa che da. In particolare al direttore della Stampa, Massimo Giannini, che prima sulle pagine di Repubblica, ora della Stampa, non perde occasione per denigrare Israele. Cordialità

Pierluisa Casadio

Gentile Pierluisa,
La ringrazio per le parole di stima che mi rivolge. Purtroppo Massimo Giannini sta Facendo sulla Stampa lo stesso lavoro di sempre contro Israele. Devo dire che la mia lettera ha avuto un grande seguito tra i lettori della Stampa e dei social e questo mi ha fatto un grande piacere.
Contraccambio la stima e le invio un cordiale shalom

***

Carissima Signora Deborah, Quando ho letto l'idiozia di Giannini, dapprima ho battuto un pugno sul tavolo fino a fratturarmi le dita ma poco male, poi sono scoppiato a sghignazzare come davanti al pernacchio del grande principe Antonio De Curtis in arte Totò. E avevo voglia di dirgli: "Ma mi faccia il piacere!". Ma come al solito ho perso l'indirizzo, che ho ritrovato poco fa. Ma la Sua lettera aperta ha superato tutto. Congratulazioni! Mi auguro che basti per coprirlo di palta davanti a tutti i lettori. Shalom.

Mario Salvatore Manca di Villahermosa.

Gentile Mario,
Non posso che essere soddisfatta per i tanti commenti favorevoli, a volte entusiasti come il suo, che ha suscitato la mia lettera a Giannini. Mi auguro serva anche a fare in modo che il direttore della Stampa si informi meglio quando vuole criticare Israele.
La ringrazio e le invio un cordiale shalom

***

Giannini, l'attuale Direttore della Stampa, pur non essendo ignorante o stupido, è purtroppo offuscato dal pregiudizio ideologico che tanta parte della sinistra ha nei confronti di Israele. Da quando è stato sostituito l'ottimo Molinari la Stampa non è più così affidabile. Apprezzo molto la lettera aperta da lei scritta e le esprimo tutta la stima di un non ebreo che vede in Israele un formidabile esempio di democrazia che sa difendersi da tanti nemici vicini e lontani ricercando ostinatamente la pace con la forza e l'intelligenza del suo popolo.

Sergio Tonelli

Gentile Sergio,
E' vero che Giannini è una persona intelligente e colta ma è figlio della sinistra e come tanti altri è stato nutrito a latte e pregiudizi antiisraeliani che esprimeva ieri su Repubblica e oggi sulla Stampa. Spero che le reazioni positive alla mia lettera aperta lo inducano almeno a dubitare delle sue certezze. Sarebbe già un bel passo avanti. La ringrazio per le sue parole di stima che contraccambio con entusiasmo.
Un cordiale shalom

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT