Riduci       Ingrandisci
Clicca qui per stampare

Palestina: regione geografica, non entità politica 07/07/2020
Cortese Signora Fait: C’è qualcuno che, infine, spiega a certi supponenti intellettuali come stiano le cose. La Palestina era la terra dei Filistei, contro i quali combatté Sansone, che non parlavano una lingua semitica, erano politeisti e, in ogni modo, non potrebbero avere alcun rapporto con gli attuali sedicenti palestinesi. La Palestina non esiste, poiché, come Ella ha fatto notare, altro non era che una divisione amministrativa dell’impero romano. I Romeni non sono Geti, i Francesi non sono Galli e io, che vivo in Piemonte e sono piemontese di nascita, non sono un gallo cisalpino.

Bruno Lupi

Gentile Bruno,
I filistei erano politeisti come la maggior parte dei popoli di allora ma lo erano anche perché di origine akea, provenienti dal bacino del Mediterraneo, indoeuropei, non arabi o semiti. La Palestina è sempre stata solamente una regione geografica ed è bene ricordare che, prima del 1948, erano gli ebrei nati in Erez Israel ad essere chiamati palestinesi.
Un cordiale shalom

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui