mercoledi` 03 giugno 2020
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Israele, ritratto di una Nazione partendo da Tzahal (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






Lettera di un credente 23/04/2020
Tante volte, dopo la lettura dei tuoi articoli, sono nel desiderio di avere la possibilità di dialogare con te. Ci provai tanti anni fà via mail, ma non ebbi risposta. Ci riprovo ora. Quando dici: "Nessuno riuscirà mai a vincerci perché, nel momento del bisogno, quando il pericolo incombe, possiamo dire che Israele ha 9 milioni di primi ministri, 9 milioni di soldati, 9 milioni di cittadini stretti l'un l'altro come un sol uomo", non è esatto, perche io credo che il numero citato è molto inferiore a quello vero considerando i tanti che amano Israele da tutte le nazioni e che desiderano essere con voi. sono stato in Israele nel 2008, e ho pianto nel vedere fiumi di persone di tutte le nazioni che salivano a Gerusalemme. credo di aver assistito a questa parola: "verranno ancora dei popoli e gli abitanti dell'una andranno all'altra e diranno: Andiamo, andiamo a implorare il favore del Signore e a cercare il Signore degli eserciti! anch'io voglio andare! Molti popoli e nazioni potenti verranno a cercare il Signore degli eserciti a Gerusalemme e a imlorare il favore del Signore. In quei giorni avverrà che dieci uomini di tutte le lingue delle nazioni piglieranno un Giudeo per il lembo della veste e diranno: Noi verremo con voi perchè abbiamo udito che Dio è con voi". Sono un credente dell' ebreo-ghiudeo Gesù.

Riccardo Leone

Caro Leone,
non ricordo le sue e mail e mi dispiace, la mia scusante e' che ne ricevo tante e a volte qualcuna può scappare. Sa, io sono ebrea e sionista ma non sono religiosa comunque saro' felice di poter scambiare con lei qialche pensiero indipendentemente dal mio tempo e dalla mia salute.
Un cordiale shalom.

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT