domenica 15 dicembre 2019
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Il negazionismo nel mondo arabo (Sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui






Il solito Gad Lerner 13/11/2019
Gentile Deborah Fait, la ringrazio del suo bellissimo arti- colo, attinente alla comparsata di Gad Lerner, nella trasmissione di Fabio Fazio, di Domenica scorsa, 10 novembre. Come sempre, il nostro amico Gad, ha sciori- nato, le sue solite banalitÓ, sempre le stesse. Mi ha dato tanto fastidio, ascoltare piu' volte, il termine : sdoganare. E' ossessionato dai porti aperti. Dottoressa, benissimo ha fatto a ricordare i trascorsi politici di Lerner, trascorsi ben poco edificanti. Fazio, ha mandato in onda, il servizio giornalistico di Lerner, al raduno leghista. Un tizio, lo ha chiamato: ebreo. Lui si Ŕ avvicinato con molta esitazione. Aveva, per˛, al seguito, la troupe televisiva. Ha avuto un po' di timore. Sinceramente, anch'io, sono rimasta perplessa. L' unica cosa sensata, del discorso di Lerner, Ŕ stata quando ha detto che lui, in quanto ebreo, se la cava. Ha una buona posizione sociale, Ŕ un giornalista, non abita nelle periferie, quindi Ŕ meno esposto alla violenza. In de- finitiva, il nostro solito Gad Lerner. Shalom

Alessandra Gargaro

Gentile Alessandra,
E' ormai chiaro a tutti che Gad Lerner sia andato al raduno della Lega apposta per provocare e ottenere l'insulto da un paio di sconsiderati che sono caduti nella sua trappola. Tutto serve per convincere la gente di quanto sia razzista il centro destra. Ormai la sinistra grillina al governo Ŕ maestra nel montare casi inesistenti di antisemitismo per incolpane gli avversari, complici in questo purtroppo anche alcuni ebrei. Ho visto che la Rai manda in onda un programma intitolato "Povera Patria", non l'ho mai visto ma, attenendomi al titolo, credo che mai parole furono pi¨ adatte all'Italia di oggi.
Un cordiale Shalom

Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT