venerdi 20 settembre 2019
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

1929-2019: 90 anni dopo l'orribile strage contro l'antica comunità ebraica di Hebron (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui






Beppe Grillo e figli, la famiglia modello formato 5Stelle 07/09/2019

Perchè stupirsi se il figlio di Bebbe Grillo, insieme al branco, ha stuprato dopo averle somministrato delle bevande una ragazza scandinava nella villa che il comico possiede in Sardegna (ma quante ne ha?) , non ha fatto altro che imitare il babbo, il quale, con l'invenzione dei 5 stelle, ha stuprato gli italiani. Anche in questo caso gli stuprati, votando quel  movimento, erano consenzienti. Finirà così anche per il figlio, sono pronta a scommetterci.

 Augusta Martello, Nice

Gentile Augusta,

Oggi è uscita su alcuni giornali la notizia che la figlia Luna del "povero" Beppe Grilo è stata trovata a un controllo con due dosi di cocaina ed è stata segnalata alla questura di Rimini. Vabbè, si sa che in alcuni ambienti la coca circola come fosse acqua, quindi nessuna meraviglia. Mi stupisce invece che l'ex moglie di Grillo, e madre della trentaduenne Luna, abbia scritto su Facebook che questo non farà altro che rafforzare il M5S. Non vedo come una figlia drogata e un figlio stupratore possano rafforzare un movimento politico che, già di suo, non è granchè ma, si sa, la gente è manipolabile e tutto è possibile. Persino che la piattaforma Rousseau, che, per far rima, tutto può ( e lo abbiamo visto recentemente),  li trasformi in santi.   

Un cordiale shalom


Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT