martedi` 18 giugno 2019
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Invia ad un amico
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

'Mi chiamo Roi e sono orgoglioso di essere israeliano' (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui






Pietre d'inciampo 19/02/2019

Tutti i giorni imparo. Non sapevo che ci fossero a Torino , ma in questa lista c“e un Eugenio Nizza ,ma non Umberto Nizza. Shavua Tov.Se tutto va liscio verro a Settembre ,ma chi lo sa ,mancano sette mesi.
https://de.wikipedia.org/wiki/Liste_der_Stolpersteine_in_Turin

Silvia Grinfeld

Gentile Silvia,
Non sapevo che esistesse questa lista e ne sono rimasta indignata. Ebrei deportati per il solo fatto di essere ebrei, senza avere altre colpe, ebrei cittadini italiani innocenti mescolati a partigiani che, armi in pugno, erano andati a combattere i tedeschi e, spesso, anche gli italiani. Non Ŕ pi¨ un segreto che alcune bande di partigiani abbiano ammazzato, stuprato, torturato, scannato anche loro connazionali. Constatare che le pietre d'inciampo, pensate per la nobile iniziativa di ricordare tutti gli innocenti assassinati dai nazisti, vengano usate anche per commemorare chi aveva il fucile in mano, non solo, addirittura chi tra questi Ŕ sopravvissuto, fa una rabbia enorme. L'ANPI sta banalizzando e offendendo la memoria di migliaia di ebrei italiani, tra cui un numero enorme di bambini e mi chiedo come mai nessuno protesti. Allora mettiamo le pietre d'inciampo anche per chi Ŕ morto a causa dell'influenza presa al gelo dei rifugi di guerra, tanto ormai questo annacquamento ha tolto ogni serietÓ e nobiltÓ al progetto iniziale.
Un cordiale shalom


Clicca qui per stampare questa pagina
Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT