martedi` 19 marzo 2019
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Invia ad un amico
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Chi sono veramente i palestinesi? Lo spiega lo storico Benny Morris (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui






Soda Stream, BDS & Elezioni 06/01/2019

Gent.ma Sig.ra Fait, Ho visto lo specchietto dei sondaggi. Vedo che la stragrande maggioranza degli elettori voterebbe per Bibi Netanhyahu e per il Likud (se fossi cittadino israeliano, probabilmente pure io farei altrettanto). Ma intanto qui dobbiamo lottare per cambiare le teste dei nostri politici e politicastri dilettanti e ignoranti. Intanto legga quello che mi è accaduto un po' di giorni fa. Era venuta a trovarmi una mia conoscente. Le chiesi se gradiva qualcosa. Mi chiese un bicchiere d'acqua. Dato che non l'avevo naturale (quella di rubinetto è ricca di calcare), le diedi dell'acqua frizzante (mineralizzata con SODA STREAM). Quella, vedendo la marca SODA STREAM, mi si mostrò tutta scandalizzata, come se avesse visto l'imbianchino di Monaco. "Ma non sai che Soda Stream è israeliana?". "Certo che lo so, appunto per questo la prendo". "Ma non ti dicono niente le iniziali? S.S.!". "Senti qui ti credevo più intelligente. Invece mi accorgo che non solo sei stupida, ma anche ignorante e forse anche in malafede", perché anche Santa Sede ha per iniziali S.S. e continua ancora oggi ad avere il dente avvelenato con Israele malgrado il "Nostra Aetate" di Giovanni XXIII". Rimase zitta e preferì tenersi la sede. Oltretutto villana.

Shalom. Mario Salvatore Manca di Villahermosa

P.S. Meno male che non mi citò il BDS, che probabilmente avrei rischiato di dimenticare che "le donne non vanno toccate nemmeno con un fiore", come mi insegnava mio padre, vecchio ufficiale di cavalleria.

Gentile Mario Salvatore,

Leggendo la sua lettera pensavo a quanto veleno è stato sparso per arrivare ad impedire a una persona qualunque (a meno che non fosse un'attivista propal) di bere dell'acqua...italiana resa frizzante da un aggeggio... israeliano! Sembra pura follia invece è una tristissima realtà. La sinistra propaganda degli amici degli arabi-palestinesi funziona a meraviglia, a quanto pare. La prossima volta dovrebbe dire alla signora di fare attenzione alle medicine che prende perchè potrebbero essere frutto della ricerca israeliana. Per quanto riguarda le elezioni, il favorito è sempre Netanyahu. In Israele sta girando uno slogan: "Solo Bibi può vincere Netanyahu".

 Un cordiale shalom


Clicca qui per stampare questa pagina
Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT