sabato 31 ottobre 2020
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Perché non esiste ancora uno 'stato arabo palestinese'? La risposta è semplice (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






 

Libri & Recensioni
<< torna all'indice della rubrica
Michel Mikaelian - Haigaz chiamava: 'Mikael... Mikael' - 15/05/2015

Haigaz chiamava: “Mikael... Mikael”
Michel Mikaelian
Armenia 1915 una testimonianza
A cura di Alessandro Litta Modignani
Postfazione di David Meghnagi
Libriliberi euro 16,00

Con una postfazione di David Meghnagi, professore di psicologia clinica e di psicologia della religione a Roma Tre dove ha ideato e dirige il Master internazionale di II livello in didattica della Shoah e curato dal giornalista di origine armena Alessandro Litta Modignani, il libro di Michel Mikaelian è una testimonianza autentica del genocidio degli armeni. Dopo aver vissuto e patito di persona le sofferenze, gli orrori e ogni sorta di atrocità, l’autore racconta di un adolescente che, strappato ai libri di scuola, vive la deportazione di massa del suo popolo. Approfittando dello stato di guerra, in nome di una Turchia “panturca”, il governo mette in atto il genocidio del popolo armeno. Il giovane ragazzo, sopravvissuto miracolosamente ai massacri, manterrà la promessa fatta ai genitori e diverrà medico. Ma non dimenticherà mai la madre morta, distesa all’ombra di un piccolo arbusto nel deserto, e il suo fratellino Haigaz, abbandonato lungo un sentiero selvaggio.


Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT