mercoledi` 12 dicembre 2018
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Invia ad un amico
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Parla il Gen. Yossi Kuperwasser: 'Ecco le prospettive strategiche per il Medio Oriente' (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui






 
Vito Anav
Breaking News Vito Anav
<< torna all'indice della rubrica
Israele sotto attacco: centinaia di missili di Hamas sulle città dello Stato ebraico, morti e feriti 13/11/2018

Immagine correlata

Israele sotto attacco: centinaia di missili di Hamas sulle città dello Stato ebraico, morti e feriti
Breaking News, di Vito Anav

ALLARMI ANTIMISSILISTICI AL SUD D’ISRAELE Da questo pomeriggio ( 12 Novembre 2018 ) piu` di 80 missili sono stati lanciati dai terroristi di Hamas dalla Striscia verso Israele . In una cittadina della zona limitrofa alla Striscia un giovane israeliano e` stato colpito gravemente da un missile caduto su un autobus. Un missile e` caduto a Sderot, altri tre feriti leggeri da schegge. L’Aviazione israeliana contrattacca e carri armati israeliani sparano sulle postazioni Hamas nella Striscia. Gli abitanti delle zone limitrofe alla Striscia devono rimanere adiacenti ai rifugi. Ad Ashkelon sono stati aperti I rifugi pubblici.

Fonte : Portavoce militare IDF

*************************

Immagine correlata
Due differenti scudi di difesa

Dal primo pomeriggio ( 12 Nov) ad ora ( ore 19:30) piu` di 200 missili sono stati sparati dai terroristi di Gaza verso Israele. 60 sono stati intercettati da IRON DOME Soldati I.D.F. sparsi in tutti I villaggi, paesi e cittadine nella zona limitrofa alla Striscia. Aviazione e carri armati IDF colpiscono obiettivi militari di Hamas e della Jihad Islamica nella Striscia. Allarmi anche ad Ashdod, Beer Sheva, zona Mar Morto Fino ad ora 7 feriti ( uno grave ,6 leggeri) da schegge ed esplosioni. Tutti I rifugi sono aperti, la popolazione civile ha ordine di non allontanarsene.

Fonte Portavoce Militare IDF

*************************

13 NOVEMBRE 2018 ore 08:00
Durante la notte e di nuovo stamane a partire dalle 06:25 i terroristi di Hamas hanno inviato dalla Striscia verso la popolazione civile in Israele missili . Da ieri pomeriggio ad oggi se ne contano piu` di 400. Ad Ashkelon un morto (quarantenne) e due feriti gravi , in tutta la zona Sud 85 feriti, la maggior parte leggeri , feriti da schegge o con attacchi di panico. Spiega un medico del Maghen David Adom: Quando si parla di "attacco di panico" trattasi di sintomatologie fisiche, difficolta` respiratorie, forti tachicardie, incapacita` di muoversi e comunicare , perdita di conoscenza , per riprendersi occorrono mesi di cure psicologiche e farmaceutiche. Seguitano ad essere critiche ma stabili le condizioni del soldato ferito ieri al confine della Striscia da un missile anticarro , mentre si trovava su un autobus. Dall'autobus erano appena scesi 50 soldati IDF. Questa notte l'Aviazione israeliana ha compiuto 150 azioni, colpendo tra l'altro molti palazzi di Hamas. Il metodo usato e` chiamato "bussa sul tetto" un piccolo missile innocuo viene sparato sul tetto del palazzo che sta per essere colpito e , dopo che la popolazione civile si e` messa in salvo, il medesimo palazzo viene bombardato e distrutto. IDF sta concentrando forze di terra e cingolati nelle aree adiacenti alla Striscia. Non sono stati arruolati Riservisti se non quelli dell'IRON DOME e della Difesa Civile. Il Gabinetto si riunira` alle 09:00 per esaminare la situazione e prendere decisioni Scuole chiuse ad Ashdod, Ashkelon, Beer Sheva, Kiriat Gat, Kiriat Malachi.

Fonte: Portavoce Militare, Portavoce Maghen David Adom

Immagine correlata
Vito Anav


Clicca qui per stampare questa pagina
Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT