mercoledi` 16 gennaio 2019
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Invia ad un amico
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Gaza: le responsabilità sono di Hamas (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui






 
Andrea Zanardo
Il contadino di Galilea
<< torna all'indice della rubrica
Gli ebrei antisionisti devono parlare! (satira) 24/12/2018

Gli ebrei antisionisti devono parlare! (satira)
IC7 - Il commento di Andrea Zanardo Dal 16 al 22 dicembre 2018
 

Risultati immagini per antisemitism antisionism

Risultati immagini per antisemitism antisionism Caro Diario, oggi il Maestro Leonardo ci ha spieguto una chosa moltho importante. Non bisogna pensare che tutti gli ebrei sono assassini, criminali, ladri di terre, uccisori di bambini palestinesi o sionisti. Ci sono anche ebbrei che sono bbrave persone, antisionisti, e lui ne conosce molti. Io al Maestro Leonardo ci credo perché è il mio Maestro e mi aiuta a costruire una società multiculturale che ce ne è tanto di bisogno più che di mparare l'itagliano. E quindi, per combattere l'antisemitismo, che purtroppo è presente in Italia, tranne naturalmente queli che vogliono la società multiculturale, bisogna spiegare chiaro che non tuti gli brei sono sionisti. Non tuti gli ebrei vogliono uno Stato ebraico. Ci sono anche ebrei che rispettano la sofferensa dei contadini della Galilea che erano lì da millenni prima che arivassero i coloni dalla Merica a portare via la terra. E che vogliono giustamente ridarcela la tera ai poveri contadini! Se ci fosse una vera democrassia multiculturale rispettosa della sofferenza degli arabi, i sionisti sarebbero tutti in prigione o in manicomio criminale, come usava quando c'era l'URSS che allora sì che i lavoratori erano al governo. Purtroppo al governo ci sono rassisti sovranisti e populisti! Ed allora i sionisti comandano sugli gli ebrei, anche su quelli, la maggioranza!, che non gli interessa che ci sia Sdraele e che le uniche volte che sono venuti in Palestina è stato con la flottilla. E' ora infati di dirlo che, dice il Maestro Leonardo, che le comunità ebbraiche, la stampa ebbraica, i siti web ebbraici, non rappresentano la maggioransa degli ebbrei ma sono anzi al servisio del governo criminale di Tel Aviv. Risultati immagini per antisemitismo antisionismo. Ci sono migliaia, ansi miglioni di ebbrei che non hanno il coraggio di smarcarsi dal sionismo in pubblico perché hanno paura della Inquisizione ebraica. Lui ne conosce davvero! E sono tutti d'accordo con lui! Purtroppo non può dire i nomi, perché poi l'Inquisissione li tortura. Io a questo ci credo davero, perché il Maestro Leonardo ha spiegato che tutte le religioni sono uguali (meno l'Islam che è una religione di pace!) e quindi se esisteva la Inquisissione cattolica, certo ci sarà una Inquisissione ebraica, che perseguita quegli ebrei come Moni Ovadia o Gad Lerner che sono costretti a stare sempre in silenzio e infatti non vanno mai in televisione, ma proprio mai, mai mai, io infatti Moni Ovadia non so gnanche chi sia. Fare credere al pubblico che gli interessi degli ebrei e di Israele sono gli stessi, è un trucco che va avanti da molto tempo, viene imposto con la forza dell'Inquisissione, come tipico dei sionisti . Bisogna smarcarsi, ha deto il Maestro Leonardo, ed aiutare gli ebrei a smarcarsi dal sionismo. Bisogna togliere ai sionisti il diritto di rappresentare gli ebrei, ebraismo e sionismo sono due cose diverse, quindi tutti gli ebrei che parlanno in pubblico devono dimostrare di non essere sionisti, di criticare Israele, di essere indifferenti alla esistenza di Israele e presentare certificato scritto che sono d'accordo con Gideon Levi e Amira Hass. E' necessario se vogliamo costruire una società multiculturale! Gli unichi ebrei che devoini avere diritto di parlare in pubblico devono essere quelli antisionsti!

Risultati immagini per antisemitismo antisionismo

Ce ne sono tanti, sono costretti ad essere in silenzio! Bisogna farli parlare, bisogna che si fanno parlare solo loro! In questo modo potremo anche togliere di mezzo questa storia ridicola che esiste un antisemitismo di sinistra. Tutte balle, ha detto il Maestro Leonardo accalorandosi, a sinistra l'antisemitismo è considerato un problema, identificato, discusso, rigettato. C'è chi dice il contrario, chi sostiene che esiste antisemitismo a sinistra e si vede in del modo in qui Israele è attaccato. Ma sono solo gente che c'hanno dei problemi, oppure pagati dai sionisti e dalla potente Lobby Ebraica che controlla i media steiumanne Immagine correlata

Immagine correlata

Andrea Zanardo


Clicca qui per stampare questa pagina
Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT