martedi` 11 dicembre 2018
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Invia ad un amico
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Parla il Gen. Yossi Kuperwasser: 'Ecco le prospettive strategiche per il Medio Oriente' (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui






 
Angelo Pezzana
Israele/Analisi
<< torna all'indice della rubrica
Cambia il vento alla Agenzia Onu per i Diritti Umani? 15/08/2018

Cambia il vento alla Agenzia Onu per i Diritti Umani?
Commento di Angelo Pezzana

Risultati immagini per Michelle Bachelet
Michelle Bachelet

La Commissione per i Diritti Umani dell’Onu UNHRC che ha sede a Ginevra è da sempre un luogo dove i 47 membri che la compongono sono noti per schierarsi in modo ossessivo contro Israele, al punto che gli Stati Uniti ne sono usciti per protesta all’inizio dell’anno. Michelle Bachelet, dopo due mandati alla presidenza del Cile, è stata eletta la scorsa settimana Alto Commissario dell’Agenzia, una nomina che ha suscitato un commento quanto mai opportuno da parte di Nikki Haley, la coraggiosa ambasciatrice Onu voluta da Donald Trump per dare un diverso indirizzo alla politica della presidenza Obama in merito alla difesa dei diritti umani.

Risultati immagini per Nikki Haley
Nikki Haley

Haley ha infatti ricordato come l’agenzia Onu non si sia mai interessata a quegli stati in cui i diritti umani vengono repressi, come Iran o Corea del Nord, un invito quindi al nuovo Commissario a non ripetere gli errori del predecessore, il giordano Zeid Ra’ad al-Hussein, che non lascia un buon ricordo dei suoi quattro anni di governo. Danny Danon, ambasciatore di Israele all’Onu ha salutato con favore il suo mancato rinnovo, ricordando come non perdeva mai una occasione per inventare accuse e menzogne contro Israele, tanto da definire Hamas un movimento preoccupato del benessere dei cittadini di Gaza.

Risultati immagini per Hillel Neuer
Hillel Neuer

Anche Hillel Neuer, direttore di UN Watch, ha dichiarato che controllerà l’atteggiamento di Bachelet, dato che durante la sua presidenza del Cile sostenne stati quali Cuba, Venezuela e Nicaragua di certo non rispettosi dei diritti umani. Si schierò dalla parte di Fidel Castro e Hugo Chavez, mentre rimase in silenzio quando in Nicaragua manifestanti disarmati venivano presi a fucilate. Ecco perché sarà opportuno seguire con attenzione come si muoverà Michelle Bachelet, alla guida di UNHRC, una agenzia obamiana politicamente corretta.


Angelo Pezzana


Clicca qui per stampare questa pagina
Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT