martedi` 22 settembre 2020
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
--int(0)
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Clicca su e-mail per inviare a chi vuoi la pagina che hai appena letto
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Ecco il volto dell' 'islam moderato' (sottotitoli a cura di Giorgio Pavoncello)


Clicca qui






 
Ugo Volli
Cartoline
<< torna all'indice della rubrica
Che fastidiosi questi ebrei, si lamentano sempre di tutto 17/01/2010

Cartoline da Eurabia, di Ugo Volli

" Che fastidiosi questi ebrei, si lamentano sempre di tutto "

Che fastidiosi questi ebrei, si lamentano sempre di tutto. Pensate che l'altra sera degli ignoti benefattori abitanti nella bella isola greca di Creta, avvertendo che anche sul Mediterraneo meridionale il clima di questo gennaio si faceva rigido, in particolare a notte fonda, sono entrati alle 4 di mattina sfondando una porta evidentemente malandata al primo piano della vecchia sinagoga dell'isola e, con tutte le migliori intenzioni del mondo - per stare più al caldo o per divertirsi col falò - hanno dato fuoco alle cianfrusaglie che hanno trovato nel locale. Gli allegri visitatori avevano già fatto lo stesso gioco innocente tre settimane fa e evidentemente soddisfatti dell'effetto ottenuto, hanno pensato bene di ripetere anche nell'anno nuovo la buona azione. Il fatto è che gli ebrei devono essere un po' piromani, perché nei locali avevano accumulato un sacco di materiale combustibile, cellulosa in fogli, ordinatamente organizzata in mattoncini rettangolari, comodissimi da bruciare, anche se imbrattati da tracce di inchiostro secco. Li chiamano "libri", chissà a cosa servono. Naturalmente i benefattori ne hanno approfittato per aiutarsi nel loro utile lavoro e ne hanno bruciati circa 2500. Un bel record, no? Per fortuna però questi "libri" erano molto vecchi, senza dubbio fuori moda, e dunque nessuno può aversene a male. (http://www.haaretz.com/hasen/spages/1142963.html)  Poi la cosa dev'essere scappata loro di mano, perché hanno preso fuoco anche computer, pavimenti, e le altre carabattole. Roba vecchia anche questa e troppo combustibile. Sicché gli ignoti allegri escursionisti se ne sono andati, ma solo dopo aver offerto un bello spettacolo al quartiere ed aver goduto della maschia bellezza delle fiamme. E sapete che cosa hanno fatto quegli ebrei collezionisti di cellulosa e privi di sense of humour? Hanno chiamato la polizia. Ma vi sembra il caso di lamentarsi per uno scherzo innocente?

Ugo Volli

PS: Sono anche avari, hanno denunciato un danno di molte decine di migliaia di dollari. Ma vi sembra il caso di fare tante storie per così poco? Che cosa sono un po' di bigliettoni di fronte al divertimento popolare? Tanto si sa che sono ricchi. Vabbe', la prossima volta i nostri eroi o qualche loro amico se la prenderanno con le tombe, che non bruciano.


Se ritieni questa pagina importante, mandala a tutti i tuoi amici cliccando qui
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT